SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE Martedì 18 settembre alle ore 17.00 Chiostro S. Francesco Ascoli Piceno

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I trasporti costituiscono uno dei pilastri della politica comune dell’Unione Europea: lo sviluppo di reti di trasporto costituisce un fondamento delle società moderne ed evolute, dove economia e crescita dipendono molto anche dal livello di integrazione di tali reti.
La partecipazione alla Settimana Europea della mobilità sostenibile 2018 è un’occasione per mettere a fuoco il lavoro finora svolto nel territorio con iniziative sostenibili, ma con essa si intende soprattutto porre l’attenzione sul migliore modello di governance trasportistica da sviluppare per favorire lo spostamento di persone, merci e servizi attraverso il ricorso a sistemi più ecologici, che riducano al minimo gli impatti su ambiente e salute, in termini di inquinamento acustico, smog, emissioni, congestione da traffico ed incidentalità.
La mobilità elettrica può costituire una delle risposte più prossime e può dare un contributo significativo al processo di cambiamento degli stili di vita e delle abitudini, che devono necessariamente essere orientati verso un minor utilizzo del mezzo tradizionale e verso veicoli sostenibili e forme di mobilità leggere.
In questa direzione il workshop, che intende approfondire tematiche di interesse degli enti locali, dei centri di ricerca, degli operatori privati del settore, ma anche di tutta la cittadinanza, avrà il seguente programma:
– Saluti del Sindaco
– Introduzione Assessore Regionale
– Presentazioni:
Iniziative regionali in materia
di mobilità sostenibile – a cura di Regione Marche Piano per lo sviluppo e la diffusione della Mobilità Elettrica in
Regione MARCHE eMobility ReMa – Il Piano in pillole” – a cura di Regione Marche e Lem Reply
spa
– Presentazioni Iniziative Comunali
– Dibattito
– Conclusioni
Durante il workshop verrà presentato un mezzo elettrico e sarà possibile effettuare un “tour” per le vie della città. In collaborazione con la Robles Tour.

Print Friendly, PDF & Email