Seul 2015, calcio a 5: Italia ko contro la Spagna, ora si giocherà per il bronzo

Spread the love
itaspagnaVince la Spagna, ma quanta sfortuna… L’Italia di Giuseppe Leonello e Daniele Bucci perde (1-3) l’ultimo confronto del girone eliminatorio e vede sfumare la possibilità di giocarsi la medaglia d’oro contro l’Ucraina. Una beffa per gli azzurri che avevano a disposizione due risultati su tre (vittoria o pareggio) per continuare l’avventura verso il primo posto. L’Italia parte con il piglio giusto trovando il gol del vantaggio con Massimiliano Raviele. Poi c’è la reazione della Spagna che pareggia a pochi minuti dal termine della prima frazione. Sull’1-1 tegola per i nostri. All’intervallo, infatti, si fa male il capocannoniere Daniele Mastracci che abbandona il campo a causa di un infortunio muscolare (domani salterà la finale per il 3° e 4° posto). Nella ripresa gli iberici si portano sul 2-1 grazie ad una sfortunata autorete di Marco Eboli e poco più tardi una conclusione Pedro Fernandez Sanchez deviata da Massimiliano Raviele non lascia scampo al pur bravo Antonio Accanito. Finisce 3-1, ma domani gli azzurri avranno l’opportunità di portare a casa la medaglia di bronzo: per farlo occorre battere il Giappone. Nella seconda gara odierna l’Ucraina ha battuto la Corea del Sud con il punteggio di 12-0.
Questa la classifica al termine del girone: Ucraina 8, Spagna 6, Italia 4, Giappone 2, Corea del Sud 0.
Le finali di domani: 3°/4° posto Italia-Giappone, 1°/2° posto Ucraina-Spagna.
Copia e incolla il link per sapere tutto sulla manifestazione:
Sito internet Mondiali IBSA: http://bit.ly/1dPNVbY
per tutti i risultati clicca su “Sports Information”, poi “Schedule”.