SKY RACING TEAM VR46 GP DI SPAGNA: BAGNAIA SESTO AL TERMINE DELLE QUALIFICHE, DECIMO ROMANO

Spread the love

altJerez de la Frontera, 3 maggio 2014. Buona posizione in griglia per lo Sky Racing Team VR46, che al Gran Premio di Spagna partirà dalla seconda e quarta fila rispettivamente con Francesco Bagnaia e Romano Fenati. In qualifica Pecco ha fatto bene chiudendo in sesta posizione con un tempo di 1’47.012. Bene anche Romano Fenati, che dopo diverse prove di settaggio rientra nei primi 10 in 1’47.378.

“Abbiamo speso più di metà turno per fare prove di set up – spiega il team manager Vittoriano Guareschi – e abbiamo montato le gomme nuove quando mancavano tredici minuti alla fine. Credo che Romano non abbia trovato un giro libero nell’ultimo quarto d’ora. Speriamo di essere arrivati alla soluzione perché qui il problema sarà sulla distanza, sono tanti giri e col caldo le gomme fanno fatica. Pecco è andato molto bene, ha confermato la prestazione fatta in Argentina. Si sta trovando sempre più a suo agio su questa moto, il suo è il risultato di un buon lavoro di squadra”.

 

 

ROMANO FENATI: “Abbiamo trovato un po’ di difficoltà nel corso della qualifica, ma abbiamo raggiunto comunque un buon passo gara. Adesso ci concentriamo e lavoriamo su quello che oggi non è andato al meglio per fare una bella gara”.

 

FRANCESCO BAGNAIA: “È  stato un bel turno, bene il passo gara che sarà fondamentale per riuscire a stare lì davanti. Abbiamo fatto un buon lavoro e portato la moto a buoni livelli. Domani dovremo fare un’altra piccola prova sull’anteriore durante il warm up e poi ci aspettiamo una bella gara”.

 

GRAND PRIX OF SPAIN: THE MOTO3 STARTING GRID

 

SECOND AND FOURTH ROW FOR THE SKY RACING TEAM VR46 AT THE SPANISH GP

BAGNAIA SIXTH AT THE END OF THE QUALIFYING SESSION, ROMANO TRAILING IN TENTH POSITION

Jerez de la Frontera, May 3, 2014. Good grid position for the Sky Racing Team VR46 that, at the Grand Prix of Spain, is going to start from the second and fourth row respectively with Francesco Bagnaia and Romano Fenati. During the qualifying session, Pecco did well finishing in sixth place with a time of 1’47 .012. Also Romano Fenati performed well, as after several set-up tests he went on completing the top ten with 1’47 .378. “We spent more than half run carrying out set-up tests – explains team manager Vittoriano Guareschiand we mounted the new tires when there were just thirteen minutes left. I think Romano could not ride a smooth lap in the last quarter of an hour. We hope we have come to a solution because here the problem will be in the long run, there are many laps and the tires are struggling with the heat. Pecco went very well, confirming the performance recorded in Argentina. He is feeling increasingly at ease on the bike, his is the result of good teamwork”.

 

ROMANO FENATI: “We struggled a little bit during the qualifying session but still we reached a good race pace. Now we need to focus and work on what has not gone well today in order to perform a good race tomorrow”.

 

FRANCESCO BAGNAIA“It was a good run with a good race pace that will be key to try and stand there in front tomorrow. We did a great job and rode the bike at good performance levels.  Tomorrow we are going to test the front again during the warm-up and then we expect to ride a good race”.