SKY RACING TEAM VR46:TRE PILOTI PER AFFERMARSI IN MOTO3: ROMANO FENATI, ANDREA MIGNO,NICOLO’ BULEGA

Spread the love

Fenati

Lunedì29 febbraio 2016. Esperienza e innovazione, passione per il talento e cura del dettaglio. Lo Sky Racing Team VR46 è pronto: tre piloti al via della stagione 2016 di Moto3e tanta voglia di portare sul podio la prossima generazione di campioni.

 

Con Romano Fenati, Andrea Migno e Nicolò Bulegariparte l’avventura della squadra nata nel 2014 dalla collaborazione tra Sky e la VR46.Un progetto che offre ai giovani piloti italiani l’opportunità di crescere e affermarsi, contribuendo ad alimentare un movimento sempre più vivo in Moto3.

 

OBIETTIVI–Dopo 5 vittorie e un totale di 9 podi in due stagioni, lo Sky Racing Team VR46 potenzia quindi il suo impegno, schierando non più due, ma tre piloti: Fenati peraffermarsi, Migno per crescere e il rookie Bulega per imparare e stupire. Nicolò, Campione del Mondo Junior Moto3 nel 2015, farà quindi il suo esordio nella nuova categoria il 20 marzo in Qatar.

 

LAVORO DI SQUADRA – Alle loro spalle, un team collaudatocomposto da uno staff di professionisti di primissimo livello: il Team Manager Pablo Nieto, i meccanici, i capotecnici,i telemetristi. Una squadra esperta e competente, unita, che con dedizione mette il suo talento al servizio dei piloti e che offreloro l’opportunità di mettere in moto il loro sogno.

I numeri delle prime due stagioni dello Sky Racing Team VR46

TeamLA KTM DELLO SKY RACING TEAM VR46– Moto di riferimento in Moto3, con tre titoli costruttori dal 2012 al 2014, la KTM RC 250 GP è da tre anni la motosu cui corrono i piloti dello Sky Racing Team VR46.

Progettata, sviluppata e realizzata da KTM Racing per la entry class del Motomondiale, la KTM RC è nata dall’esperienza del Reparto R&D (Ricerca e Sviluppo) KTM di Mattighofen, in Austria, e si avvale di ingegneri e progettisti affermati. Di seguito la scheda tecnica:

 

Motore: monocilindrico 4 tempi, raffreddato a liquido DOHC

Cilindrata: 249,5cc

Alesaggio x Corsa: 81 x 48,5mm

Potenza massima: 54+cv

Giri/motore: 13.500rpm (da regolamento FIM Moto3 2016)

Elettronica: Dell’Orto Official ECU (da regolamento FIM Moto3 2016)

Telaio: tubolare in acciaio con cannotto regolabile

Sospensioni: WP Factory completamente regolabili nell’idraulica e precarico molla

Freni: anteriore doppio disco Brembo, posteriore disco singolo Brembo

Impianti di scarico/silenziatore: sistema completo Akrapovic in titanio

(max 115 dB/A da regolamento FIM Moto3 2016)

Cerchi: OZ forgiati in magnesio 2,50” x 17 (anteriori), 3,50” x 17 (posteriori)

Pneumatici: Dunlop 95/70-17 (anteriore), 115/75-17 (posteriore)

Peso minimo (moto più pilota): 152kg (da regolamento FIM Moto3 2016)

INTERAZIONE AL TOP SU SOCIAL E WEB – È il teampiù social della Moto3: nel 2015, una community di oltre 170 milafan in tutto il mondo, dall’Italia all’Indonesia, ha tifato insieme. L’avventura dello Sky Racing Team VR46 si riaccende anche su Facebook (fb.com/SkyRacingTeamVR46),Twitter (@SkyRacingTeam), Instagram (instagram.com/skyracingteamvr46) e sul nuovo profilo Snapchat.

È anche qui che i fan potranno interagire in modo innovativo con i piloti e tutto il Team: con il backstage, per respirare tutta l’atmosfera del box, i preparativi e l’adrenalina di ogni GP; le foto dietro le quinte dai circuiti di tutto il mondo, tra riti, viaggi e relax tra una corsa e l’altra; le emozioni della pista e del paddock attraverso le immagini di gara e i nuovi formati di story telling del Team.

Sul sito web skysporthd.it/skyracingteam, una sezione dedicata, visibile anche sui dispositivi mobile. Al suo interno, le schede dei protagonisti, foto e curiosità, il “Race Center” per seguire in tempo reale la gara, approfondimenti e fotogallery.

 

TUTTA LA MOTO3 IN DIRETTA SU SKY SPORT MOTOGP HD– Per il terzo anno consecutivo, il canale di riferimento per seguire le imprese dei giovani piloti italiani sarà Sky Sport MotoGP HD, che trasmetterà in diretta tutte le 18 gare della Moto3. Ben 10 di queste saranno in esclusiva live sul canale 208 di Sky Sport. Tutti i GP saranno visibili anche in chiaro su TV8 (8 in diretta e 10 in differita).

La voce della Moto3 resta Zoran Filicic, che continuerà a raccontare le gare insieme a Mauro Sanchini.

ROMANO FENATI

“Il talento è qualcosa di innato, ma va modellato, affinato, coltivato come la terra.

Solo così si possono raccogliere i frutti”

Con lo Sky Racing Team VR46 dal 2014,Romano Fenati ha collezionato 5 vittorie in 2 stagioni

e un totale di 9 podi. Ora è pronto ad affermarsi in questa categoria.

 

 

 

ROMANO IN TRE RISPOSTE

ILTEAM:

“Lo Sky Racing Team VR46è una seconda famiglia: l’atmosfera è amichevole,

c’è fiducia e spazio per confidarsi. Si gareggia, si lavora duro, ma si trova anche il tempo per scherzare”.

I COMPAGNI DI SQUADRA:

“Mi sento come il fratello maggiore. Quest’anno c’è una piccola responsabilità in più:

sarà importante dare il buon esempio a Nicolò.

Dovrà farlo anche Andrea, mentre continuerà il suo percorso di crescita”.

GLI OBIETTIVI:

“Il titolo rappresenterebbe una vittoria morale. È arrivato il momento. Mi sento pronto.

Sarà un campionato competitivo”.

ANDREA MIGNO

“Il talento è innato: o ce l’hai o non ce l’hai. È riuscire a essere veloci in modo naturale.

È avere una marcia in più”

Dopo l’esordio da Rookie nel 2015, Andrea Migno è pronto a rinnovare la sfida

insieme allo Sky Racing Team VR46. L’obiettivo è crescere ed essere tra i primi 10.

 

 

 

ANDREA IN TRE RISPOSTE

 

IL TEAM:

“Lo Sky Racing Team VR46 è la mia famiglia. Un team professionale, dove tutti lavorano per tutti.

Siamo come una catena e quando manca un anello, ce ne accorgiamo”.

 

IL CONSIGLIO DI VALENTINO:

“Valentino insegna: mai fare il capanno. Dalle mie parti si dice così quando, dopo un risultato deludente,

ti avvilisci. Al contrario, noi rimaniamo concentrati e andiamo avanti”.

 

GLI OBIETTIVI:

“Spero sia un anno positivo. Conoscere già tutte le piste  mi darà una mano in più,

un vantaggio rispetto a chi non ci ha mai corso. Non dovrò lasciare mai niente al caso.

Girare sempre al 100%, dal primo turno del venerdì fino alla gara della domenica”.

 

NICOLÒ BULEGA

“Il talento è raro, ma non basta. Oggi un pilota deve esserecompetitivo, veloce, forte.

E il talento va coltivato e aiutato a crescere”

Esordiente in Moto3 dopo il titolo di Campione del Mondo Junior CEV, Nicolò Bulega è impaziente di assaggiare l’asfalto in sella alla sua KTM. Per lui gli obiettivi sono imparare e stupire.

 

NICOLÒ IN TRE RISPOSTE

 

IL TEAM:

“Gareggiare con lo Sky Racing Team VR46 è una grande occasione per crescere e maturare.

Siamo un gruppo affiatato che lavora sodo. Romano e Andrea non sono solo compagni di squadra o rivali: sono dei veri amici. Ma il compagno di squadra è anche il primo da battere”.

IL FUTURO:

“Essere nel Motomondiale è parte di un sogno che si realizza.

Lo completerebbe, un giorno, diventare un pilota competitivo in MotoGP”.

GLI OBIETTIVI:

“Il primo obiettivo di quest’anno è finire tra i primi 15. Dovrò immagazzinare esperienza già dalle prime gare.

La parte più difficile? Le piste. Ce ne sono molte su cui non ho mai corso

e dovrò adattarmi subito ai cambiamenti”.

PABLO NIETO – Team Manager

 

“Il talento è difficile da definire: è qualcosa che nasce da dentro, dal cuore. Solo chi ha vero amore per questo sport, spirito di sacrificio e una grande sensibilità può diventare campione”

Lo spagnolo Pablo Nieto è il Team Manager con la moto nel DNA. La passione per le due ruote e l’amicizia con Valentino Rossi l’hanno portato, due anni fa, allo Sky Racing Team VR46.

 

 

PABLO IN TRE RISPOSTE

 

I PILOTI:

“Lavorare con questi giovani talenti italiani è uno stimolo.

Condivido con loro un percorso di crescita guidato dalla passione”.

 

IL TEAM:

“Lo Sky Racing Team VR46 è una grande famiglia che viaggia per il mondo.

E quando rimani lontano da casa per tante settimane, è fondamentale riuscire a costruire

rapporti di amicizia e fiducia con i compagni di squadra”.

 

GLIOBIETTIVI:

Sarà un anno importante per il Team: schiereremo tre giovani piloti italiani

con l’obiettivodi conquistare qualcosa di importante”.

SKY RACING TEAM VR46 –La squadra

TEAM MANAGER: PABLO NIETO

TEAM TECHNICAL DIRECTOR: PIETRO CAPRARA

TEAM TRACK COORDINATOR & TYRE RESPONSIBLE: STEFANO SIGNORETTI

ROMANO FENATI

TEAM CREW CHIEF: PIETRO CAPRARA

TEAM TRACK ELECTRONIC: JUAN MIGUEL MOLLÀ SÀNCHEZ

TEAM MECHANIC: CARLO MICHELI

TEAM MECHANIC: CHRISTIAN DIONIGI

Migno


ANDREA MIGNO

TEAM CREW CHIEF: MIGUEL GOMEZ VALERO

TEAM TRACK ELECTRONIC: ALESSIO BACCONI

TEAM MECHANIC: MARCO PASCUCCI

TEAM MECHANIC: CLAUDIO FUCCARO

 

Bulega

NICOLÒ BULEGA

TEAM CREW CHIEF: CLAUDIO MACCIOTTA

TEAM TRACK ELECTRONIC: ALESSIO BACCONI

TEAM MECHANIC: ALEJANDROJOAQUIN TORREGROSA

TEAM MECHANIC: GONZALO CHILLIDA INSAUSTI