Subbuteo Coppa italia: La quaterna di Paola

Spread the love

E sono quattro!” Salutava così Paola Forlani sul podio del “Palaspeca” di San Benedetto del Tronto.

Quattro Coppe Italia individuali conquistate in carriera dalla campionessa dello Stella Artois, che si conferma come l’atleta da battere nella categoria Ladies della Fisct (Federazione Italiana Sportiva


 

Calcio Tavolo).

Paola, arrivata prima nel girone di qualificazione davanti all’atleta dello Stradivari Cremona Giulia Brillantino, Helene Boniface (Aosta) e Tania Signorelli (Black Rose) ha poi dovuto affrontare in finale la stessa Giulia.

Il match tra le due campionesse, autentiche colonne della nazionale azzurra femminile (nazionale di cui la Forlani è stata anche capitano nel recente Mondiale in Belgio) è stato, come da copione, estremamente equilibrato (del resto, nel girone di qualificazione le due giocatrici si erano già incontrate e avevano pareggiato 3-3).

Al termine della finale, invece, a spuntarla è la meneghina col punteggio di 1-0.

Buono il torneo anche di Boniface e Signorelli, che si sono affacciate da pochi anni sui campi verdi ma che continuano in modo davvero efficace nella loro crescita tecnica e agonistica.

Risultati completi