Torball: iniziata la stagione della Picena non vedenti

Spread the love

11

Lo scorso weekend, ha avuto inizio ufficialmente la stagione sportiva 2015-2016 per la Picena non vedenti, che si è aperta in quel di Bergamo con la prima fase della coppa Italia di torball.

La compagine picena, è tornata a casa con 3 punti all’attivo, frutto della bella vittoria sul Trento. Tuttavia, la Picena non è riuscita ad accedere alla fase successiva.

“Complessivamente sono soddisfatto delle prestazioni fornite dai ragazzi”, ha commentato l’allenatore Giovanni Palumbieri, “considerando anche che quasi tutte le squadre affrontate militano nella massima serie”. “Adesso però, non c’è molto tempo per pensare al passato, poiché il 12 e 13 Novembre saremo nuovamente a Bergamo per l’inizio del campionato di serie B, che è la competizione a cui puntiamo maggiormente”. “L’obbiettivo è sempre quello di migliorarsi, singolarmente ma soprattutto come gruppo che è sempre stata la nostra forza”.

“Ringrazio chi ci permette di svolgere con continuità tutte le nostre iniziative: in primis l’Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Ascoli Piceno e Fermo che appoggia e sostiene tutte le nostre iniziative; poi mi preme ringraziare tutti gli sponsor: la Fainplast, la Ares McCain di San Benedetto del tronto, la Bim Tronto e la fondazione Simona Orlini di Ascoli Piceno.