Torball: la Picena non vedenti accede alle fasi finali di coppa Italia

Spread the love

Lo scorso weekend, si è svolta, a Trento e a Campobasso, la prima fase della coppa Italia di torball. La Picena, era impegnata in terra trentina, dove ha affrontato i padroni di casa del Trento, il Bergamo e Il Bologna.

Per la prima volta dopo 8 anni di attività agonistica, la compagine ascolana è riuscita a qualificarsi alle fasi finali della competizione, che si svolgeranno nel mese di Aprile.

Insieme alla Picena, accedono alle final six: Trento, Bergamo, Augusta, Napoli e Campobasso.

“Siamo soddisfatti per il risultato raggiunto”, ha commentato l’allenatore Giovanni Palumbieri. “Il raggiungimento di questo importante traguardo ci deve servire da trampolino di lancio, in vista del campionato che comincerà a Dicembre e che ci vede per la prima volta nella massima serie”.

Insomma: chi ben comincia è ametà dell’opera!

Nello stesso giorno inoltre, sempre a Trento, si è svolta anche la finale di supercoppa italiana, che vedeva affrontarsi al meglio delle 3 partite, il Trento (campione d’Italia) e il Bergamo (vincitrice dell’ultima edizione della coppa Italia). Il trofeo è andato ai bergamaschi, che hanno trionfato vincendo 5-3 e 3-2.