TORNEO INTERNAZIONALE SITTING VOLLEY

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

TORNEO INTERNAZIONALE SITTING VOLLEY ,COS’È IL SITTING VOLLEY Il Sitting Volley è una disciplina paraolimpica ideata per permettere di far giocare insieme a
pallavolo atleti con disabilità fisica e normodotati stando seduti per terra.
Nato in Olanda nel 1956 e introdotto nel programma delle Paralimpiadi nel 1980, il Sitting Volley è
stato regolamentato dall’Organizzazione mondiale della pallavolo per disabili (WOVD) soltanto nel
2008. Le Paralimpiadi di Londra 2012 gli hanno restituito la giusta visibilità a livello mondiale e
dall’ottobre 2013 anche la Federazione Italiana Pallavolo ha creato un apposito settore all’interno
della sua attività per regolamentare e gestire questa disciplina.
Dal 2015 anche la Scuola di Pallavolo Fermana, prima società attiva nel settore a livello regionale, è
entrata a far parte del mondo del Sitting Volley partecipando nel 2017 al Primo Campionato Italiano
Assoluto Maschile.
Nel 2018, di nuovo protagonista a livello nazionale, la società fermana ha conquistato la medaglia
di bronzo al Campionato Italiano. Sulla scia dell’entusiasmo e della diffusione di questa disciplina
sul territorio, dal mese di settembre è stato avviato anche il settore femminile con l’obiettivo di
partecipare anche con il team in rosa al Campionato Italiano in programma nella primavera del
2019.
IL VALORE PROMOZIONALE
Il Torneo Internazionale assume quindi estrema importanza per dare ulteriore slancio a questa
disciplina che, a tutti gli effetti, è un’ottima opportunità di incontro e di gioco tra persone con
disabilità fisiche e persone normodotate.
Dallo scorso anno inoltre, il Sitting Volley fa parte dei programmi scolastici e di formazione
promossi dal progetto FIPAV regionale “Ragazzi di Classe” rivolto a tutte le scuole Primarie e
Secondarie di I grado. Le società Scuola di Pallavolo Fermana, Volley Angels Project e Pallavolo
Monte Urano, che da anni collaborano gratuitamente con le rispettive Istituzioni scolastiche
cittadine, dedicheranno il mese di dicembre alla sperimentazione di questo gioco all’interno della
proposta ludico motoria delle scuole Primarie dei Comuni di Fermo, Porto San Giorgio e Monte
Urano valorizzandone sia gli aspetti educativi che quelli sociali, con un’ottica di promozione della
manifestazione che collocherà nuovamente il territorio fermano alla ribalta nazionale.
SQUADRE PARTECIPANTI
– SCUOLA DI PALLAVOLO FERMANA ASD
– APD FONTE ROMA EUR (Campioni d’Italia 2018)
– NAZIONALE UNGHERESE
– POLISPORTIVA CAMPEGINESE (RE)
– RAPPRESENTATIVA TOSCANA (Ponte Buggianese, Campi Bisenzio e TDS Onlus Livorno)
– ASD VOLLEY ACADEMY TEODORO CICATELLI (SA)
PROGRAMMA EVENTO
La formula di gioco prevede una prima fase di qualifiche ed una seconda fase finale, secondo il
seguente programma:
Sabato 29 Qualifiche
GIRONE A
Sede di gioco: Porto San Giorgio, Palestra S.M. Nardi (Viale dei Pini)
Orari di gioco: h 16.00 – h 17.00 – h 18.00
GIRONE B
Sede di gioco: Monte Urano, Palestra Comunale (Via delle Olimpiadi)
Orari di gioco: h 16.00 – h 17.00 – h 18.00
Ore 22.00 SITTING PARTY – Fermo, Piazza del Popolo
Domenica 30 Fase finale
Sede di gioco: Fermo, Palestra CONI (Piazzale Tupini)
Orari di gioco: h 9.00 (semifinali) – h 10.00 (finale 3/4 posto e finale 5/6 posto)
– h 11.30 (finale 1/2 posto)
REGOLAMENTO
Ogni squadra ha l’obbligo di schierare in campo almeno due atleti disabili o minimo disabili.
Nella prima fase di qualifiche si gioca al meglio di 2 set vinti su 3. Nei primi due set, vince la
squadra che conquista 25 punti con uno scarto di almeno 2 punti. In caso di parità 24-24, il gioco
continua fino a che una squadra non conquista i 2 punti di vantaggio senza limiti di punteggio
(26/24, 27/25, ecc…). A parità di set vinti, 1-1, il set decisivo (3°) è giocato a 15 punti con uno
scarto di almeno 2 punti, senza limiti di punteggio (16/14, 17/15, ecc…).
La classifica al termine della prima fase a gironi viene stilata come di seguito riportato:
3 punti alla squadra vincente con il punteggio di 2-0
2 punti alla squadra vincente con il punteggio di 2-1
1 punto alla squadra vincente con il punteggio di 1-2
0 punti alla squadra perdente con il punteggio di 0-2
In caso che due o più squadre risultino a pari punti, la graduatoria viene stabilita, in ordine
prioritario:
1 – in base al maggior numero di gare vinte;
2 – in base al miglior quoziente set;
3 – in base al miglior quoziente punti;
4 – risultato degli incontri diretti tra le squadre a pari punti.
Alle semifinali accedono le prime due squadre classificate del girone A e le prime due squadre
classificate del girone B che si incontreranno con il seguente calendario:
1° girone A vs 2° girone B
1° girone B vs 2° girone A
Le vincenti accedono alla finale 1/2 posto. Le perdenti alla finale 3/4 posto.
RINGRAZIAMENTI
ORGANIZZATORI
Scuola di Pallavolo Fermana
Volley Angels Project
Circolo Volley Monte Urano
PATROCINI
Regione Marche
Provincia di Fermo
Comune di Fermo
Comune di Monte Urano
Comune di Porto San Giorgio
Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Marche
Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Ascoli Piceno Fermo
CONI Marche
Comitato Italiano Paraolimpico Marche
Ambito Sociale XIX
ANMIL
ANMIC
MEDIA PARTNER
Radio Fermo Uno
MAIN PARTNER
Rotary Club Fermo
PARTNER EVENTO
Emanuele Monti Calzature
Francesco Reali Noleggio Autobus
Studio Renzi
AVIS Comunale Fermo
Hotel Astoria
Mercatino Simpatia Supercoal
Ortopedia Sanitaria Mary
Jean Paul Mynè
Sport Lab
Centro Ottico Marziali
Distributore IP Evandri
Giacofer
Autolavaggio Self Wash Genius
Trattoria Concordia
Vivi Vacanze
Parrucchieria Ideal 2
Bistrot 83

PRESENTAZIONE
INTERVENTI
– MOIRA CANIGOLA – Presidente Provincia di Fermo / Sindaco Comune di Monte Urano
– FRANCO BRASILI – Presidente FIPAV Comitato Regionale Marche
– ALBERTO SCARFINI – Assessore allo Sport Comune di Fermo
– VALERIO VESPRINI – Assessore allo Sport Comune di Porto San Giorgio
– VINCENZO GARINO – Delegato CONI Fermo
– FABIO CARBONI – Presidente FIPAV Comitato Territoriale Ascoli Piceno Fermo
– DANIELE MALAVOLTA – Delegato CIP Fermo
– REMO GIACOBBI – Presidente Scuola di Pallavolo Fermana
– LORENZO GIACOBBI – Coordinatore Evento
PRESENTI
– FULVIO TAFFONI –Volley Angels Project
– RICCARDO MINNUCCI –Circolo Volley Monte Urano
– EMANUELE INTORBIDA – Presidente Rotary Club Fermo

Print Friendly, PDF & Email