Tre Colli Team-Adverso PlanetWin365 Ascoli Piceno 2-4

Spread the love

altPrima trasferta per l’ Adverso PlanetWin365 Ascoli Piceno e prima vittoria esterna nel campo ostico di Montesicuro contro la locale formazione del Tre Colli Team.L’inizio partita vede la squadra di mr Rocchi leggermente contratta e Marcucci ( uno dei migliori dei suoi) ne approfitta per rendersi pericoloso con un tiro fuori di poco. Al 3’ e al 5’  l’Adverso PlanetWin365Ap ha due occasioni con Dorinzi, tiro centrale il suo, e con un taglio di Seccardini su assist di Paolini.

 

Lo stesso “roscio” effettua un minuto dopo un salvataggio sulla linea a Traini battuto, sempre su azione di Marcucci. Il Tre Colli si rende pericoloso con una punizione, fuori di poco, e su azione di rimessa con il portiere ospite Traini che deve uscire a valanga. Un paio di tiri di Guerrieri, un quasi miracolo di Carino su Paolini, e una triangolazione Seccardini-Dorinzi-Seccardini con tiro fuori di poco, precedono il goal del Tre Colli.

E’ Pereira, al 13’ minuto, dopo una bella triangolazione a insaccare la rete del vantaggio. Dopo la rete, la squadra di Rocchi comincia a giocare, prima Guerrieri su assist di Cao tira di poco fuori, poi lo stesso “Viking” tira in porta ma il portiere respinge. La squadra di Battistini prova a replicare su punizione, che viene sventata da Traini. Lo stesso portiere ospite deve compiere una nuova uscita fuori dei pali, ma commette fallo e viene ammonito.

Arriviamo al minuto 23: Zuppini entra in campo e dopo pochi secondi ruba palla, fa due passi dopo il centrocampo defilato sulla destra, alza la testa e lancia un missile all’angolino, Carino nulla può. La rete del pareggio carica l’Adverso PlanetWin365 Ascoli Piceno; “The Wall” Dorinzi ruba palla, si invola verso la porta e quando tutti aspettano la bomba, ecco che il numero 5 fa un assist al bacio per Seccardini che insacca la rete del vantaggio. Prima della fine del primo tempo, è ancora Paolini con un recupero strepitoso a salvare la porta.Nel secondo tempo il Tre Colli inizia subito con un’occasione ma Traini non si fa sorprendere. Paolini prima e Seccardini poi provano a rendersi pericolosi, ma al 5’ minuto Pereira salta i giocatori come birilli e fa un assist al bacio a Marcucci, che libero sul secondo palo, non ha difficoltà ad insaccare.

Paolini prova il gol, ma “la puntina” finisce sopra la traversa, mentre è ancora Marcucci a rendersi pericoloso con un colpo di testa dopo una carambola. Arriviamo all’ 8’ del secondo tempo: Mattia Giorgi esplode una sassata che si insacca sotto la traversa per il nuovo vantaggio dell’Adverso PlanetWin365. Un minuto dopo azione di contropiede per gli ascolani con Paolini che colpisce il palo. Il Tre Colli si rende pericoloso su calcio d’angolo ma Traini è sicuro.

Arriviamo al minuto 15: punizione per gli ospiti: batte Giorgi per Seccardini che appostato al secondo palo non sbaglia. Guerrieri si rende ancora pericoloso con un tiro da fuori respinto di piede da Carino, prima di qualche azione della squadra locale: Traini ancora in uscita sventa una minaccia, Tesei ha due occasioni, ma calcia di poco fuori. In due minuti la squadra di Rocchi può chiudere la partita; Paolini si invola in contropiede, supera il portiere con un pallonetto ma la sfera finisce fuori (possibile fallo su di lui non visto) ; Zuppini solo davanti alla porta non riesce incredibilmente ad appoggiare la palle in rete. Negli ultimi 5 minuti il Tre Colli prova il forcing finale. Al 27’ e 28’ Traini sale sugli scudi con due bellissime parate. Dorinzi effettua un grande recupero difensivo e proprio sul finire è ancora Traini a salvare la propria porta su un avversario appostato dentro l’area.

Non c’è tempo per gioire della vittoria, in quanto martedì alle 22,00 a Monticelli si disputerà la terza giornata, turno infrasettimanale. Avversario la Boca di mr Croci e dei tanti ascolani in squadra, compreso il freschissimo ex Agostinelli. Un match a cui deboli di cuore non potranno assistere.