TROFEO ORLINI

Spread the love
altSi prospetta una manifestazione con ricca di spunti interessanti il 42° Trofeo ‘Serafino Orlini’, la tradizionale gara di marcia di chiusura della stagione che è anche gara valida per il Campionato Italiano. Come già negli ultimi anni il Centro Marcia Solestà in collaborazione con il Comune di Grottammare ha allestito questa avvincente gara di marcia appuntamento irrinunciabile per i cultori e gli appassionati di questa specialità. Allievi, Master e atleti che correranno per il Campionato Assoluto della marcia italiana, si incontreranno sul lungomare domenica 20 ottobre, per disputare le gare valide per il campionato italiano maschile e femminile (individuale e di società ). Il torneo è indetto dalla Fidal (Federazione italiana di atletica leggera), si terrà appunto tra il lungomare della Repubblica e Piazza Kursaal e vedrà l’assegnazione di 4 titoli nazionali. Sono attesi circa 200 atleti da tutta Italia. La manifestazione sportiva organizzata dal Centro Marcia Solestà di Ascoli Piceno, in collaborazione con l’assessorato allo Sport di Grottammare è stata presentata questa mattina nel Comune di Grottammare alla presenza del consigliere con delega allo sport Manolo Olivieri, del Delegato provinciale del Coni, Armando De Vincentiis, del Delegato Regionale Fidal Giovanni Ferrari e di quello provinciale Francesco Silvestri, di Vincenzo Ferretti del Centro Marcia Solestà e della signora Elisabetta Alessandrini Orlini presidente della ‘Fondazione Simona Orlini’. Testimonial d’eccezione l’atleta Enrica Cipolloni pluricampionessa di Eptathlon, specialità che comprende sette discipline di atletica leggera: salto in alto, salto in lungo, lancio del giavellotto, corsa ad ostacoli, lancio del peso, 200 metri e 800 metri. L’amministrazione comunale di Grottammare si è detta felicissima di poter interpretare ancora una volta l’occasione sportiva anche come un’opportunità per il territorio di allungare la stagione turistica. Il programma prevede il via alle gare alle ore 9 e le premiazioni che avverranno a partire dalle ore 12.30, in piazza Kursaal.