Un giorno per la nostra città: il messaggio dell’Ascoli Picchio.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il secondo tema fornito dalla Lega B per le 22 società cadette nell’ambito del progetto “Un giorno per la nostra Città” pone l’accento sugli “Anziani”, troppo spesso considerati di ostacolo ad una società fondata sull’efficientismo e sulla ricerca continua di innovazione e modernizzazione, raramente interpretati come risorsa da cui prendere slancio e da cui attingere insegnamento per il futuro. E’ proprio dalla volontà di affermare questo principio che si sviluppa la campagna di comunicazione dell’Ascoli Picchio.

“Esperienze di vita vissuta

 tracciano solchi di memorie

percorsi di profonda saggezza

custodi di tradizioni

lasciano impronte per il futuro

prezioso scrigno di giovani generazioni”.

Ad interpretare il messaggio sono sei calciatori dell’Ascoli Picchio e altrettanti anziani: Daniele Cacia e il Signor Giovanni, Leonardo Perez e la Signora Olga,  Daniele Mignanelli e il Signor Armando, Ivan Lanni e la Signora Maria, Luca Iotti e la Signora Rita, Gianluca Carpani e la Signora Vittoria.

Il servizio fotografico è stato realizzato da Attilio Luzi – Studio Celluloide Officina dell’Immagine; ideazione: Valeria Lolli.

Print Friendly, PDF & Email