VOLLEY ANGELS AL SETTIMO CIELO NELLE MARCHE.. Settimo posto finale regionale under 14 femminile

Spread the love
altSi Volley Angels al settimo cielo, sembra un gioco di parole ma è comunqe la verità. un bel settimo posto nella finale regionale, settime su 120 squadre circa è un bel risultato ottenuto dalle splendide ragazze allenate da Monica Sosa e Laura Pompei. alla già ottima posizione si aggiunge anche quella di essere stata la migliore formazione delle provincie di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

dopo le semifinali che avevano relegato le ragazze del team rossoblu alla finalina 7°-9° posto, il gruppo compatto e combattivo  ha giocato un ottimo girone , perdendo la rpima partita con Montemarciano per 2- per poi vincere con Polverigi per 2-0 ed assicurandosi quindi la vittoria del girone e la settima  posizione. Un a grande soddisfazione per tutto l’entourage di Volley Angels che negli ultimi 5 anni arriva alla sua quinta finale regionale. Due di queste finali ha visto la regia di Monica Sosa tecnico di Volley Angels da ormai più di 4 anni e tecnico della selezione provinciale fipav. Ma è la grande unità  di queste ragazze , la vera forza ed il segreto di un gruppo che in un percorso brevissimo ha saputo raggiungere un risultato importante. Parliamo di unità e grande forza perchè al di là di un elemento ( Alessandra Concetti , 180 cm di entusiasmo a soli 13 anni già in rappresentativa regionale) il gruppo è composto da ragazze normalissime che però non mollano mai e giocano veramente come una squadra. Un esempio anche di attaccamento alla maglia e alla storia del club ( è il gruppo più acceso di tifose anche delle grandi della  serie D).
Ed ora, dopo una settimana di giusta pausa , tutte ancora al lavoro per completare il lavoro. Un bravo a questo gruppo è il minimo : Veronica Felici, Sara Biondi, Giulia, Tomassini, Michela Quaglietti, Martina D’Erasmo, Erika Rocchi, Lucia Albanesi, Letizia Alessandrini, Nicole Dorinzi, Giada Belà, Giulia Ledda, Lucia Concettoni, Alassandra Concetti, con le allenatrici Monica Sosa e Laura Pompei ed un gruppo di famiglie appassionato e complice di questa bella storia.