Futsal ASKL-Faventia C5 2-6 report gara. Interviste ai Mister

Spread the love
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

11° Giornata, sab 5 GEN ore 16:00, Futsal ASKL-Faventia C5 2-6 report gara.

 

FUTSAL AKL, IL 2019 INIZIA MALE La squadra di Mister Fusco inizia il nuovo anno con una pesante sconfitta casalinga contro il Faventia, squadra molto organizzata, ben messa fisicamente e con giocatori dotati tecnicamente. Evidentemente le feste non portano bene ai bianconeri, anche l’anno scorso a gennaio si partì con la figuraccia in Coppa Marche. A parziale alibi della squadra vanno le numerose assenze. Oltre a quelle di lungo corso di Felicetti e Di Lorenzo, mancavano Sestili Niccolò e Angelini, mentre Stipa si è fatto male nel primo tempo e ha dovuto abbandonare la gara. La prestazione offerta nel primo tempo non ha comunque scusanti, la squadra probabilmente mentalmente era ancora in vacanza, giocando in questo modo salvarsi sarà molto difficile. Invece nel secondo tempo a tratti abbiamo rivisto la determinazione e la voglia di fare risultato ma ormai la gara era compromessa, specie quando ti capitano squadre forti come quella di Faenza, sicuramente una delle migliori squadre viste al palas di Monticelli. Al terzo minuto gli ospiti sbloccano il match con Karaja, che servito da Cortes infila centralmente la porta di Traini. Ci prova subito Bottolini a riequilibrare le sorti, il suo tiro finisce alto dopo un’ottima doppia finta. Al settimo arriva il raddoppio con Caria, che sfrutta un rapido contropiede dopo una palla persa da Bottolini, sorprendendo Traini con un tiro in diagonale. Lo stesso Bottolini, il migliore dei suoi, prova una semirovesciata al volo ma il portiere è attento e respinge. Al decimo minuto arriva il tris del Faventia. Barbieri calcia in porta dalla linea del fallo laterale, il portierone bianconero stavolta si fa superare. Bottolini cerca di spingere la propria squadra. Servito da Balzamo prova la conclusione all’angolino ma Conti devia in angolo. Poco dopo ilo stesso pivot ascolano colpisce il palo. L’Ascoli prova il quinto di movimento ma il ritmo è lentissimo, il Faventia colpisce due legni con Gatti e Cortes. Nel secondo tempo i bianconeri appaiono più determinati, ma sono gli ospiti a segnare il poker con Hassane che deve solo appoggiare dopo un grande assist di Cortes. Bottolini colpisce la traversa con un bellissimo tiro e poi conclude al volo trovando la respinta del neo entrato Carpino. Al minuto otto arriva la rete di Galanti su assist del solito Bottolini. Il Faventia potrebbe riallungare ma il palo dice no anche agli ospiti. Dall’altro lato il legno nega la doppietta a Galanti. Al decimo minuto Bottolini si rende ancora protagonista con Carpino lesto a deviare sopra la traversa. A cinque dal termine Bottolini realizza la rete che potrebbe riaprire la partita. La gioia dura solo trenta secondi perché in contropiede Gatti si fa trovare solo sul secondo palo e appoggia indisturbato in porta. C’è tempo per un’altra micidiale ripartenza dei ragazzi di Faenza con Catalano che non ha problemi a superare Traini. Con questo match si chiude il girone di andata di questo primo anno di serie B. Il bilancio è comunque positivo, quindici punti non sono affatto male per una matricola, unica squadra di tutti italiani e con l’età media più giovane. Importante è ripartire dalle ultime prestazioni prefestive, dimenticare l’approccio con il Faventia e ricordarsi che il traguardo salvezza è ancora molto lontano. Sabato prossimo nella prima di ritorno gli ascolani ospiteranno gli abruzzesi del Chieti, secondi in classifica. Sarà un’altra difficilissima partita. Mister Fusco spera di recuperare qualcuno dall’infermeria che nel 2018 è stata troppo affollata. Vi aspettiamo alle 16,00 al palazzetto di Monticelli.

TABELLINO:

Futsal ASKL – Faventia C5: 2-6

11° Giornata Serie B 2018/19
Futsal ASKL: Traini (9′ st Ricci, 35′ st Chittarini), Stipa (29′ pt Balzamo, 38′ st Ricci, 35′ st Chittarini), Matteo, Sestili (16′ st Ricci, 35′ st Chittarini), Bottolini (21′ pt Ricci, 35′ st Chittarini). A disp.: Di Girolamo, Onori, Celani, Capolongo. All.: Fusco Andrea.
Faventia C5: Conti, Pozzovivo (3′ st Hassane), Revert, Catalano (8′ st Gatti), Karaja. A disp.: Caria, Barbieri, Carpino, Matteuzzi, Cavina, Cavina. All.: Placuzzi Davide.
Marcatori: 13′ pt n/d, 17′ pt Revert, 4′ st n/d, 13′ st Matteo, 20’+10′ st n/d, 20’+7′ st Bottolini, 20’+8′ st Gatti, 5′ pt Karaja.
Note: Ammoniti: Bottolini.

Print Friendly, PDF & Email