FITET, A Cortemaggiore la matricola Athletic Club sulla strada del Castel Goffredo

Redazione
0 0
Read Time:1 Minute, 21 Second

FITET: Dopo quello inaugurale, che si è svolto al PalaTennistavolo “Elia Mazzi” di Castel Goffredo, il secondo concentramento del campionato di serie A1 femminile sarà organizzato domani al Palasport di via B. Brighenti 3 a Cortemaggiore, con la disputa della terza e della quarta giornata di andata.

Alle ore 11 spicca la sfida fra due delle tre capolista, che opporrà le campionesse d’Italia della Battini Agri Castel Goffredo alla matricola Athletc Club Genova (nella foto da sinistra Zoya Suprunova, la belga Margo Degraef, il tecnico Maurizio Mazzoni e la cubana Idalys Lovet Valdes). Arbitrerà Carmine Vitale di Reggio Emilia. La terza leader a punteggio pieno, la Teco Corte Auto Cortemaggiore, affronterà l’altra neopromossa Tennistavolo Torino (arb. Sauro Claudio Malta di Ravenna). La Polisportiva Bagnolese Panino LAB, che insegue il terzetto a un punto, se la vedrà con il Tennistavolo Vallecamonica (arb. Renzo Bertotto di Venezia).

Alle 14,30 si disputeranno le riedizioni delle ultime semifinali scudetto fra Bagnolese e Castel Goffredo (arb. Malta), che sarà anche derby mantovano, e fra Cortemaggiore ed Eppan (arb. Bertotto). Il Vallecamonica sfiderà il Tennistavolo Torino (arb. Vitale).

Sarà assente il Tennistavolo Norbello – Comuni del Guilcer, impegnato in Spagna nel secondo turno di Ettu Cup. Il match contro l’Athletic Club sarà recuperato domenica 4 novembre alle 14,30, in coda al terzo concentramento, in programma appunto a Norbello, e quello contro l’Eppan sabato 24 novembre alle 19, il giorno prima del quarto concentramento, ospitato ad Appiano sulla Strada del Vino.

La classifica vede Cortemaggiore, Castel Goffredo e Athletic Club con 4 punti, Bagnolese con 3, Norbello con 1 ed Eppan, Vallecamonica e TT Torino con 0.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

LA SUPERCOPPA MARTIN MANCINI ALLA BRIANTEA

FIPIC: La UnipolSai Briantea […]

Subscribe US Now