18 febbraio 1960 : Del Duca – Portocivitansva 3-1

0 0
Read Time:1 Minute, 58 Second

altNumerose segnature sono state banalmente mancate dagli attac­canti bianconeri nel corso dello intero incontro, per cui possiamo dire, da come sono andate le cose in campo, che il risultato non rispecchia sutficientemente l’andamento dei novanta minuti di giuoco.

Già nel primo tempo, quando i civitanovesi si trovavano in vantaggio, almeno tre conclusioni finali da posizioni propizie han­no fallito Brozzi, Traini e Spi­nelli. Nella ripresa, poi, prima di pervenire al successo persona­le. Spinelli ha concluso tre fu­ghe dal centro campo con al­trettanti inconcludenti tiri a re­te. Nella gara degli « omaggi » agli ospiti hanno partecipato co­munque anche Brozzi e Grazioli mentre capitan Traini non ha potuto raddoppiare più per sfor­tuna che per altro.

I novanta minuti disputati dal­la Del Duca riserve sono stati comunque piacevoli, in quanto, malgrado il terreno scivoloso, so­no stati impostati, se pure sola­mente a sprazzi, sulla velocità e su piacevoli scambi.

Gli osp ti erano scesi allo Squarcia con un buon numero di titolari allo 6copo di evitare al minimo la sconfitta. Andati ina­spettatamente in vantaggio, a opera del centroavanti Ambro­sini che superava Seghetti con un tiro nell’angolino alto, i civi­tanovesi hanno insidiato ancora la rete bianconera con Cingola­ni e Ambrosini. ma alla distan­za hanno dovuto cedere alla maggiore forza della Del Duca. I bianconeri si erano presentati forti dei titolari Torelli e Spinel­li e con Traini. Mezzadri, Silei, Montanari e Ghedini, che han­no sostanzialmente contribuito si successo della Del Duca.

Montanari è stato schierato a centromediano, mentre Torelli a terzino sinistro ha dimostrato si­curezza e buona posizione. Buo­na anche la gara dei due me­diani, mentre all’attacco ancora una volta Brozzi ha dimostrato incisività e trattamento di palla ma è stato impreciso nella con­clusione finale. Al piccolo trotto hanno giuocato Mezzadri e Trai­ni. Per contro Spinelli, come è detto, ha malamente concluso le sue brillanti e velocissime fughe. Positiva nel complesso la prova di Seghetti, Filesi e Grazioli.

DEL DUCA Cadetti: Seghetti; Filasi. Torelli; Silei. Montanari, Ghedini ; Spinelli, Mezzadri, Trai­ni, Grazioli, Brozzi.

PORTOCIVITANOVA cadetti: Ramundo; Cavalli (Valentini). Pigliacampo; Cristiani. Sacri­panti, Lelli; Serafini (Baldoni), Magrini. Ambrosini, Gasperoni. Cingolani.

Arbitro: sig. Zazzetta di San Benedetto del Trotnto.

Reti: primo tempo: al 6′ Am­brosini, al 32’ Traini; secondo

tempo: al 22’ Spinelli, al 25’ Spi­nelli.

 

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

26 febbraio 1960 : Preparativi per l'incontro con la Torres

Al centro della linea […]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com