2^ GIORNATA PLAY-OFF VINCE IL SIENA RUGBY

Finisce a vantaggio del Siena Rugby il confronto tra la squadra Toscana e quella Marchigiana
Il coraggio e la determinazione non basta per arginare la strapotenza tecnica del Siena Rugby e la Fainplast Rugby Ascoli, finisce 45 a 7 per i padroni di casa. Grande cornice di pubblico  al Campo dell’ Acquacalda  di Siena, allentato al limite del’impraticabilità (si direbbe nel calcio), sotto una pioggia battente. Dopo dieci minuti di studio e di tensione da ambo le squadre il Siena passa in vantaggio con Barone che raccoglie e schiaccia in meta un calcio del mediano di apertura Rossi. La reazione dell’Ascoli tarda ad arrivare ed il Siena passa ancora con Mazzuoli. A questo punto il Siena prende coraggio e costringe il XV ascolano a giocare nella propria meta campo tanto da andare direttamente in meta con il loro pacchetto di mischia. Altra meta con il tallonatore Baleani e si va al riposo con il punteggio di 24 a 0.
Jepson nel breve intervallo cerca di motivare i suoi ragazzi, giunti a Siena in numero considerevole, ma in condizione fisiche precarie specialmente nei suoi uomini di punta, costretti a partire dalla panchina.

Si riprende la gara ma la musica non cambia, l’Ascoli riesce a malapena a fronteggiare gli attacchi avversari, ma mai ad impensierirli ed il Siena passa ancora tre volte, mettendo definitivamete al sicuro il risultato. Risultato che cambia solo nel finale da un punto di vista numerico, quando l’Ascoli va a segno grazie ad  una furbizia di Stefano Poli, meta trasformata poi da Paolo De Angelis, fissando il risultato sul 45 a 7. Sicuramente il risultato è frutto di un divario tecnico a favore della squadra toscana, ma esperienza sicuramente positiva da parte dei ragazzi dell’Ascoli che hanno lottato fino alla fine con coraggio, umiltà e rispetto.
Per l’Ascoli è stata una grande occasione per confrontarsi con altre realtà di un girone, quello toscano, con grosse tradizioni in fatto di rugby, opportunità che sicuramente gioverà per il prossimo campionato, un campionato che vedrà ancora i nostri ragazzi da protagonisti.
Il Siena Rugby affronterà domenica prossima ad Ancona la SEF Stamura, ma visto il risultato ottenuto contro l’Ascoli, sicuramente sarà la squadra che avrà maggiori credenziali per l’accesso alla fase nazionale dei Play-off.

Grazie e bravi a tutti aspettando l’esito di Sef Stamura Ancona-Siena Rugby di domenica prossima

Giancarlo Oresti