21 novembre: Giornata mondiale contro il tumore al pancreas L’attività fisica per contrastare i fattori di rischio: anche lo yoga fa la sua parte

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PAGLIARE DEL TRONTO – In occasione del 21 novembre, Giornata mondiale contro il tumore al pancreas, Circolo Acli ASD APS Romero, Teatro delle foglie, U.S. Acli Marche, Coop Alleanza 3.0 e Pol. Ita Dance School ricordano l’importanza di contrastare l’insorgere di tale patologia attraverso l’eliminazione dei fattori di rischio.

Il tumore al pancreas è una patologia ancora poco conosciuta, che in Italia colpisce ogni anno oltre 13.000 persone e che è difficilmente diagnosticabile in maniera preventiva, visto che i sintomi iniziali non si manifestano, o non sono sufficientemente specifici per suscitare il sospetto di una neoplasia.

Tra i fattori di rischio c’è l’obesità e per dimagrire si possono abbinare attività fisica ed un piano dietetico sano. Ed anche lo yoga può aiutare a scendere di peso perché, ad esempio, facendo yoga si bruciano grassi e calorie durante la pratica delle asana. Oppure perché una maggiore coscienza del corpo aiuta a capire quando lo stomaco è pieno, quando non è fame, ma solo stress o sete, quando si sente l’appetito in base allo stress o quando la fame è reale. Lo yoga è utile per ridurre lo stress. Con un programma integrato di asana, pranayama e meditazione si riduce il livello di stress, colpevole spesso di mangiare troppo e male. Il cortisolo prodotto naturalmente dal corpo in risposta allo stress non solo stimola l’appetito ma tende a far depositare i grassi nell’area della vita e pancia. Proprio per questo sono ancora aperte le iscrizioni al corso di yoga olistico che si svolge ogni giovedì (PROSSIMO APPUNTAMENTO PROPRIO GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE) dalle ore 10 alle ore 11 presso Danzarte in via 8 marzo numero 18.

Il programma del corso realizzato dall’insegnante Eugenia Brega prevede lezioni di yoga del respiro, hatha yoga, yoga tibetano, yoga dei meridiani, yoga a coppie, yoga nidra e rilassamento.

Per ulteriori informazioni si possono visitare la pagina facebook Unione Sportiva Marche o il sito www.usaclimarche.com ma anche contattare l’insegnante Eugenia Brega (3358119319).

Print Friendly, PDF & Email