CORONAVIRUS, CONSIGLIERI MALTIGNANO UNDER 35: “APRIAMO LE FINESTRE, USCIAMO IN BALCONE E SUONIAMO. GIOVANI, STATE A CASA”

Appello trasversale dei consiglieri comunali under 35 del Comune di Maltignano Fabio Nazzari, Federica Filiaggi, Carla Soletti e Michela Leodori, che lanciano un appello a tutta la cittadinanza per questa sera:

“Dalle ore 18 in poi invitiamo tutti i cittadini maltignanesi ad aprire le finestre di casa, suonare uno strumento, cantare una canzone o far suonare le pentole di casa, l’importante è farci sentire, perché la musica è la migliore medicina per curare l’anima e in questo momento ne abbiamo tutti bisogno. Un evento che coinvolgerà anche il resto dell’Italia. Vi invitiamo a cantare tutti insieme, a partire dalle 18,  il nostro inno nazionale, magari esponendo tricolore dai nostri balconi. Poi ognuno darà il via al proprio estro, alla propria voglia di vivere la musica in questo delicato momento per tutto il Paese. Ai vostri bimbi fate dipingere un arcobaleno e appendetelo alle finestre di casa”. Infine un appello per i cittadini più giovani: “Non è più il tempo dell’aperitivo, della serata in discoteca, del calcetto, della palestra o del cinema in compagnia. Noi giovani, seppur meno a rischio, rischiamo di diventare il più grande incubatore della malattia. Ai nostri coetanei chiediamo quindi responsabilità e contegno”.