30 Gennaio Le sette sataniche: attualità di un problema ancora aperto

Spread the love

30gennaio-2015-depliant-1-2Il corso ha come obiettivo quello di fornire, a tutti coloro che operano nel settore della salute mentale, uno spaccato aggiornato sulla diffusione del satanismo e delle sette casataniche nella società attuale, in una prospettiva che integra religiosità, etica e medicina. Sempre più diffuse ma sempre più pericolose ed inquietanti, delle sette sataniche si tratterà la natura, le origini, gli adepti, il punto di vista dalla criiminologia fino ad arrivare a fenomeni psicopato logici ad esse collegati.

 

Accreditamento ECM per 70 partecipanti. 8 crediti. Rivolto a tutti

i Medici di tutte le discipline, Psicologi, Infermieri, Tecnici della

Riabilitazione Psichiatrica, Educatori Professionali, Logopedisti

e Assistenti Sanitari.

Per l’acquisizione dei crediti formativi sono obbligatori il 100% di

presenza ed il 75% di risposte corrette al questionario di valutazione.

Fenomenologia della distruttivita’ umana, tra

psicoblasti, psicoclasti e sette sataniche: un Faro

di Tenebre acceso ad illuminare il buio dell’angoscia.

(F. Marra)

del 30 Gennaio 2015.

Programma

Moderatori: M. Ciarrocchi, A. Valchera

ore 8:45

ore 8:30

Apertura lavori (A. Valchera)

ore 9:00 Saluto del Vescovo S.E. Monsignor G. D’ercole,

Diocesi di Ascoli Piceno

ore 9:30 Il satanismo, le sue manifestazioni, i suoi protaore

10:30 Coffee break

ore 10:45

ore 11:45 Alla presenza di satana: il punto di vista della

ore 12:45 Discussione

o re 13:00 Lunch

ore 14:00 Ayahuasca e santo daime: tra psicopatologia e

ore 15:00

ore 16:00 Coffee break

del 30 Gennaio 2015.

Programma

Moderatori: M. Ciarrocchi, A. Valchera

ore 8:45

ore 8:30

Apertura lavori (A. Valchera)

ore 9:00 Saluto del Vescovo S.E. Monsignor G. D’ercole,

Diocesi di Ascoli Piceno

ore 9:30 Il satanismo, le sue manifestazioni, i suoi protaore

10:30 Coffee break

ore 10:45

ore 11:45 Alla presenza di satana: il punto di vista della

ore 12:45 Discussione

o re 13:00 Lunch

ore 14:00 Ayahuasca e santo daime: tra psicopatologia e

ore 15:00

ore 16:00 Coffee break

ore 16:30

nello studio della malvagità (F. Iasevoli)

ore 17:30

ore 19:00

Discussione e conclusioni

Relatori:

S.E. Monsignor Giovanni D’ERCOLE

Vescovo Diocesi di Ascoli Piceno

Padre François Marie DERMINE

Sacerdote domenicano, Presidente nazionale GRIS,

Professore di teologia morale alla FTER

Adolfo FRANCIA

Università Insubria Varese

Francesco Salvatore MARRA

Dirigente Medico Psichiatra ULSS 6 Vicenza Psicoterapeuta

Teologo, Roma

Giovanni MARTINOTTI

PhD Department of Life Sciences and Bitechnology (SVeB)

Felice IASEVOLI

Ricercatore in Psichiatria, Università “Federico II”, Napoli

Medicina etica e religiosità