4′ Memorial “X Giusy”, I Bianchi battono i Neri

Ieri sera al campo Centro Sportivo Parco “Ugo Tasselli” nel sestiere di Porta Romana (Ascoli Piceno) si è svolto il 4′ Memorial “X Giusy”.
Anche quest’anno, come ci si aspettava, sono stati molti giornalisti ed amici di Chiara Poli a presentarsi per la partita, che quest’anno è stata di calciotto, mentre nelle 3 edizioni precedenti a calcio a 11.
Prepartita segnato dalla presenza di nuvole che facevano pensare all’arrivo della pioggia, pioggia che poco prima dell’inizio non è stata più nemmeno un pensiero nemmeno per chi disegnava con gli acquarelli, visto che le nuvole si sono ritirate dopo la benedizione del prete Cristiano… Miracolo?
Nella partita si è rivissuto uno scontro secolare tra i Guelfi Bianchi (amici di Chiara) ed i guelfi neri (giornalisti – compagni di squadra di Chiara – amici di Chiara).

La squadra Nera dei giornalisti, arrivata 2° al toreo su 2 squadre partecipanti… Vincitrice del 1° tempo

Contrariamente da quanto detto da Salvini in anni di politica, i neri partono subito forte, andando sul risultato di 3-0, anche grazie alla molta fortuna che i Bianchi hanno avuto nel tirare in porta con numerosi pali. I Bianchi rispondono segnando il gol dell’1-3, ma poi subiscono il gol del 1-4 per poi riacorciare la distanza a 2 con il gol del 2-4.

La squadra Bianca, vincitrice del 2° tempo e della partita.

Sul finale del 1° tempo, in contemporanea della partita, c’è stato un furto al bar vicino. Come si è sentito mani in alto, un giocatore dei Bianchi ha alzato entrambe le mani in area, colpendo la palla con le mani. La Juventus però non concede il rigore, perché la giocatrice è stata tratta in inganno. Iol cartellino giallo però, è arrivato a fine partita al carcere del marino al ladro che ha urlato “mani in alto”.

Gara accativante, ma allo stesso tempo tranquilla, tanto che non è servito l’uso del cartellino da parte del direttore di Gara, improvvisato arbitro per l’occasione.

Il 2° tempo sembra continuare lungo la strada del 1° tempo, con i Neri che si riportano sopra di 3 reti con il gol del 5-.2, ma i Bianchi non sono molto d’accordo e non solo riescono ad agguantare il pareggio sul 5-5, ma riescono anche a segnare la rete del primo vantaggio, che però è durato pochi minuti con i Neri che ritrovano la rete del vantaggio.

Il portiere della squadra bianca viene premiato come miglir Giocatore

2° tempo che doveva durare 30 minuti come il 1°, ma poi verso la fine è stato un susseguirsi di vantaggio dei bianchi e pareggio dei neri, tanto che ha indotto i giocatori ad allungare sempre di 5 minuti, fino ad quanto dopo che i Neri hanno ritrovato finalmente il vantaggio e dopo che lo hanno riperso, con i bianche che ristabiliscono il pareggio sul 10-10, è il custode del campo a dare lo stop alla gara, concedendo solo 5 minuti extra.

La squadra Bianca (la vincitrice) viene premiata da Chiara Poli che ha giocato nella squadra Bianca… coincidenza?

Si decide allora per golden gol, che fortunatamente per Salvini, finisce con la vittoria dei Bianchi sui Neri.

L’arbitro viene premiato…

________________________________________________

Ricorda di visitare anche il canale youtube Sportpiceno e Picenogame

https://www.youtube.com/user/enychannel/videos

il sito Picenogame

http://www.sportpiceno.com/picenogame/

Il canale youtube Ficus

https://www.youtube.com/channel/UCJc3o3LkwYuZFQmyhyuod4w

____________

Ed i nostri social

Facebook: https://www.facebook.com/SportPiceno-110493035634606/?ref=bookmarks

Twittwe: https://twitter.com/SportPiceno

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/sport-piceno-877a6994/

Twitch: https://www.twitch.tv/picenogame

Reddit: https://www.reddit.com/user/PicenoGame_official

________________________