5^ e 7^ fila per Fenati e Migno dello Sky Racing Team VR46 al Montmelò

8e8310ce-2c8b-416b-b8b8-51d3acf29c5c

Buon passo in qualifica per Romano, rallentato dal traffico sul finale. Migno cerca soluzioni sulle ultime 2 curve Montmelò, 13 giugno 2015.

 

Quinta e settima fila, rispettivamente, per Romano Fenati e Andrea Migno dello Sky Racing Team VR46 al Gran Premio di Catalogna. Il traffico complica la qualifica del pilota numero 5, che mantiene un buon passo per l’intera durata delle prove ufficiali, ma rallenta sul finale tra i piloti in attesa sul tracciato. Domani Romano scatterà dalla tredicesima casella per una gara tutta in rimonta, ma c’è fiducia per i progressi fatti nella giornata di oggi. In mattinata, durante la terza sessione di prove libere, Fenati è riuscito a sfruttare al meglio la gomma usata per preservare i nuovi pneumatici, conducendo un buon turno. Fiducioso, ma in attesa di nuove soluzioni per fronteggiare i problemi nelle ultime due curve, Andrea Migno, ancora in cerca del feeling ottimale. Per lui l’obiettivo sarà rientrare ancora una volta in zona punti. Andrea partirà dalla 21^ casella (aveva chiuso la terza sessione di libere al 25° posto in 1’52.360).

 

 

 

I COMMENTI DEI PROTAGONISTI

NIETOPABLO NIETO / Team Manager È stata una qualifica un po’ strana, ma tipica della Moto3. Come spesso accade, un po’ tutti i piloti hanno aspettato sulla pista negli ultimi 10 minuti. Ad ogni modo possiamo ritenerci soddisfatti perché Romano ha lavorato bene e ha un bel passo, nonostante la posizione di oggi in classifica. Domai sarà una gara complessa, ma credo che abbiamo le carte in regola per stare lì. Riconosco i miglioramenti di Andrea in questo weekend e sono convinto che anche stavolta potrà lottare per stare tra i primi 15. Oggi ha avuto ancora delle difficoltà, ma sono fiducioso per domani.

ROMANO FENATI / Pilota Il traffico degli ultimi minuti è stata una variabile importante di questa classifica. I fenatitempi sono lontani rispetto a quelli che avremmo potuto raggiungere, anche perché abbiamo un buon passo e questo è un aspetto fondamentale in ottica gara. Partiamo un po’ indietro ma siamo sicuri di potercela giocare.

ANDREA_MIGNO__ANDREA MIGNO / Pilota Purtroppo continuo ad avere dei problemi nelle ultime due curve della pista. Non abbiamo ancora trovato una soluzione nella messa a punto, ma lavoreremo fino all’ultimo per arrivare alla gara nelle migliori condizioni. Se il set-up e il feeling miglioreranno, avremo l’opportunità di fare una buona domenica.

 

 

adc25569-6138-4fc4-9d52-76d157e540ba

5th e 7th row for Fenati and Migno on the Sky Racing Team VR46 at the Montmelò circuit Good pace in qualifying for Romano slowed down by the traffic towards the end of the session. Migno looking for solutions to problems on the last two corners Montmelò, June 13, 2015. Fifth and seventh row respectively for Romano Fenati and Andrea Migno from the Sky Racing Team VR46 at the GP Monster Energy de Catalunya. Rider number 5 had to fight through the traffic and was able to keep a good pace for the whole session only to slow down in the home stretch amid riders waiting on the track. Tomorrow Romano will get away from thirteenth spot hoping for a comeback race, confident of the progress made today. This morning, during the third free practice session. Fenati managed to make the most of the worn-out tyres to preserve the new ones, pulling out a good session. Andrea Migno, on his part, is confident about tomorrow but still waiting for new solutions to solve the problems in the last two corners of the track and still looking for the best feeling with the bike. His aim will be once again to try and get some points. He will be starting from 21st spot (this morning he finished FP3 in 25th with a 1’52.360). THE TEAM PABLO NIETO / Team Manager It was quite a frantic qualifying, typical of Moto3 class. As it often happens, nearly all the riders were waiting on the track in the last 10 minutes. However we can be satisfied as Romano did a great job and was able to keep a good pace despite today’s positioning on the grid. Tomorrow’s race will be a tough one, but I think we’ve got what it takes to stay there. Andrea made some improvements this weekend and I am sure that again this time around he will be able to fight in the top 15. Today he struggled a bit but I am very confident about tomorrow’s race. ROMANO FENATI / Rider The traffic of the last few minutes was a key variable affecting the timesheets. Our times are much below expectations, all the more so considering we kept a good pace and that is a key aspect ahead of the race. We are going to get away from behind but we’re sure we can fight in front. ANDREA MIGNO / Rider Unfortunately I’m still struggling on the last two corners of the track. We haven’t find the best set-up yet, but we’ll try and do our best to go into the race under the best conditions. If the set-up and the feeling improve, we’ll have the chance to put in a good race.