A San Benedetto del Tronto “Una città in movimento”

Spread the love

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito del progetto “Gli anziani e la comunità” Fap Acli, Acli e U.S. Acli per sabato 1 ed 8 aprile sono in programma due iniziative gratuite finalizzate a coinvolgere persone di ogni età, specie quelle residenti negli alberghi a seguito del terremoto.

Il primo aprile, alle ore 9,30, con partenza da “Domus mater gratiae” in via mare 222 a Porto d’Ascoli, prenderà il via l’iniziativa “Una città in movimento”, già sperimentata in collaborazione con l’A.S.D. Us Acli Nicola Tritella ad Ascoli Piceno.

Il fine della manifestazione, che rientra nel programma del Protocollo d’intesa stipulato dall’U.S. Acli con la Regione Marche per la diffusione dell’attività fisica tra la popolazione, è quello di permettere a cittadini di ogni età di occuparsi della propria salute e combattere quelle malattie che sono strettamente connesse all’inattività fisica (diabete, tumore, cardiovascolari ad esempio).

L’iniziativa è gratuita ed in caso di maltempo non si svolgerà.

Per partecipare basta presentarsi sul luogo di partenza entro le ore 9,15 per la registrazione dei dati anagrafici.

“Una città in movimento” non è una competizione, non sono infatti previste classifiche né graduatorie.

E’ un modo per socializzare e per tenersi in forma e per passare in compagnia un sabato mattina con una camminata per si svolgerà sul lungomare di San Benedetto del Tronto.

La camminata sarà poi ripetuta sabato 8 aprile.

Per informazioni ed iscrizioni si può consultare il sito www.usaclimarche.com oppure la pagina facebook unionesportiva.aclimarche.