A2: Ascoli corsara contro il Tavarnelle successo in toscana per 22 a 37,ottima prova del pivot Bolla

ImageSesta di andata vincente per l’Ascoli che incassa la seconda vittoria consecutiva in trasferta nel confronto con il Tavarnelle di sabato sera. Il successo ottenuto consegna tre punti preziosi alla compagine del presidente Salvi che si assesta nella zona tranquilla della classifica. Un incontro che i bianconeri hanno interpretato nel migliore dei modi: primo tempo chiuso in vantaggio sul rassicurante risultato di 12-18, riuscendo ad esprimere una manovra offensiva molto incisiva, nonostante l’assenza per infortunio del loro uomo pìù tecnico l’ungherese Tamas. Prova di forza in difesa dell’Ascoli che ritrova i giusti sincronismi difensivi, dopo la gara poco convincente del turno precedente, concedendo pochi tiri liberi agli avversari. Veniamo alla partita, nei primi venti minuti le squadre si studiano , la partita rimane in sostanziale equilibrio fino al 9-10, poi l’Ascoli inizia a spingere e chiude il primo tempo avanti 12-18, grazie ad parziale in suo favore di 8 a 3, da qui in avanti la partita non avrà più molto da dire. La seconda frazione di gioco riprende con Bolla e compagni che spingono di nuovo sull’acceleratore, determinati a portare a casa il risultato, aumentando il divario in 8 minuti riuscendo a scardinare più volte la porta avversaria con uno scatenato Cotellessa (14-24 al 38’). La compagine ascolana per tutto il secondo tempo continua a dettare il proprio gioco in difesa come in attacco, da sottolineare la concentrazione e la determinazione dimostrata da tutti i giocatori impiegati da Fonti, arrivando al massimo vantaggio del +15. Nel finale di partita i bianconeri amministrano il largo vantaggio senza rischiare nulla chiudendo sul 37 a 22 in proprio favore. Migliori marcatori dell’incontro per l’Ascoli Bolla con 9 reti e la coppia di terzini Cotellessa – Sgarella con 8 centri a testa, per i padroni di casa il migliore è risultato il capitano Graziosi con 8 reti. Tavarnelle: Pierattoni(1), Pelacchi(1), Panti(4), Mori, Graziosi(8),Bevanati M.(1),Provvedi(4), Massai, Nesti, Talluri(1), Gabbrielli, Trapanotto(1), Turini, Bevanati F.(1). Allenatore R. Di Vita Ascoli Pallamano: Di Gialluca,Collevecchio, Mignini,Cotellessa(8),Lucarini(3), Russo(4), Bolla(9), Serpilli(1), Sgarella(8), Pannelli(1), Di Sabatino(3),Angelini, Ferretti. Allenatore: M. Fonti Arbitri: Esposito Paride – Morelli Gianluca Primo tempo: 12-18. Spettatori: 150 circa. San Gimignano(Si), 7 dicembre 2008 Emidio Cinelli