A2: Ascoli sfida Parma, impegno delicato sabato sera alle 19,00

Ascoli Piceno 26 novembre 2009 – Il primo dei tre fondamentali incontri per la salvezza, pone l’Ascoli dinanzi ad un imperativo categorico, d’ora in avanti occorrerà solo fare punti. Primo appuntamento sabato sera  alle ore 19,00 : la squadra bianconera affronterà al Pala Del Bono i padroni di casa del Parma, nella sesta giornata valida per il campionato nazionale di serie A2, girone B.

 

Gli altri due appuntamenti decisivi per le sorti ascolane sono rappresentanti dall’incontro casalingo contro il Rapid Nonantola e la successiva trasferta sul campo del Monteprandone. Il Parma del tecnico Fanti con sei punti, si trova in una situazione relativamente tranquilla di classifica, avendo battuto in trasferta Cingoli e Rapid Nonantola, e si presenterà sul parquet di casa con la consapevolezza di poter puntare al primo successo casalingo del campionato.

La squadra ducale ha il suo asse portante nell’esperienza del duo di terzini modenesi Grandi e Pieracci, ben coadiuvati da un solido gruppo che comprende i vari Ferraresi,Maiavacchi e Faiulli, oltre l’ultimo arrivato  l’italo-argentino Maximiliano Maffei. Dall’altra parte, la compagine di Limoncelli, invece, non può rinviare l’appuntamento con i tre punti per scacciare una crisi di risultati che dura dalla prima giornata oltre a non perdere ulteriore terreno nei confronti delle dirette rivali per la salvezza. Non sarà quindi un incontro facile, ma da parte loro i bianconeri sanno che se si vuole raggiungere la salvezza, che al momento è ancora possibile, bisogna provarci in ogni occasione. Certo è che l’Ascoli visto nell’ultimo impegno ufficiale contro Cingoli non aveva convinto. E contro i ducali servirà una prestazione di ben altro spessore. Gli ormai cronici problemi non mancano e solo all’ultimo Limoncelli saprà se poter con contare sugli acciaccati Angeletti e Salvucci. La partita sarà diretta dai Signori: Castro e Piazza. Sugli altri campi sono in programma interessanti partite in chiave salvezza che interessano parecchio l’Ascoli: su tutte MonteprandoneRapid Nonantola,Cingoli-Pescara e Sassari-Chieti.

Queste le altre gare della sesta giornata di andata del campionato di A2 girone B:

Città Sant’Angelo-Spallanzani Casalgrande,

Sassari-Chieti,

MonteprandoneRapid Nonantola,

V.i.e.g. Cingoli-Pescara,

Riposa: Apuania Farmigea

Under 18: Impegno casalingo per i ragazzi del duo Mazzocchi-Russo, domenica pomeriggio alle ore 16,00 affronteranno il Città Sant’Angelo secondo in classifica. Designati a dirigere la gara la coppia Fioretti-Petruzzelli. 

Testo di Emidio Cinelli