A2 Pallamano maschile Presentazione incontro 7^ giornata di andata

Spread the love

Ascoli Piceno 4 dicembre 2009Una sfida da dentro o fuori: è questo il sapore della partita casalinga della settima giornata di andata del campionato di serie A2 girone B, con l’Ascoli che ospita (Pala Monterocco, sabato pomeriggio ore 18,30), il Rapid Nonantola.Un incontro nel quale i bianconeri, affidati in settimana a Massimo Bordoni (ex Castenaso Bologna)

 al posto di Angelo Limoncelli che torna al suo ruolo di giocatore , dovranno assolutamente conquistare i 3 punti per riuscire a centrare la prima vittoria di questa stagione e muovere una classifica che li vede all’ultimo posto in graduatoria solitari a quota 0. Soltanto con un successo, il sette bianconero potrà ragionevolmente continuare a lottare per raggiungere la decima piazza, valida per la salvezza. Dopo Parma, capitan Di Gialluca e compagni dovranno tornare a mettere sul parquet quell’atteggiamento aggressivo che aveva contraddistinto alcune fasi degli incontri casalinghi contro Sassari e Calsalgrande. Una sfida tutt’altro che facile contro un Rapid che occupa una tranquilla posizione di centro classifica a quota 7. Per l’Ascoli non sarà semplice venire a capo della resistenza della formazione emiliana, forte degli esperti Benatti e Carraro oltre a Gabriele Serafini autore di 8 reti nella scorsa giornata quando gli emiliani hanno visto sfumare la vittoria ad un secondo dalla fine, nella trasferta di Monteprandone. Durante la settimana la dirigenza ha lanciato un segnale ben preciso alla squadra con il cambio in panchina tra Bordoni e Limoncelli. La società si aspetta dai giocatori un’inversione di tendenza,i bianconeri hanno bisogno di ottenere i tre punti. A questo punto non conta come si gioca, serve solo  fare risultato e svoltare, per ottenere ciò serve un cambiamento, un vento nuovo deve spirare all’interno dello spogliatoio. Per la squadra è giunto il momento di dimostrare di che pasta è fatta. In  casa Ascoli indisponibili Bolla e Salvucci, per il resto tutti a disposizione del tecnico Bordoni. Fischio d’inizio alle ore 18,30 agli ordini dei signori Fioretti e Petruzzelli.

Queste le altre gare della settima giornata di andata del campionato di A2 girone B:

Città Sant’Angelo-V.i.e.g. Cingoli,

Pescara-Sassari,

Apuania Farmigea-Parma,

Chieti-Monteprandone,

Riposa: Spallanzani Casalgrande

Under 18: Un confronto sulla carta proibitivo, ma mai dire mai. E’ quello che attende in trasferta domenica pomeriggio nella quinta giornata di andata, l’Ascoli che con inizio alle ore 16,00 al Palasport Giovanni Paolo II contro i il Pescara capolista del girone E a punteggio pieno. La direzione di gara affidata alla coppia “rosa” Bega-Del Casale.

Testo di Emidio Cinelli