A2:Ascoli pronto per l’Apuania Farmigea.

Ascoli Piceno, 08 aprile 2010 – Martedì pomeriggio i bianconeri si sono ritrovati al Palas Monterocco per riprendere la preparazione in vista delle ultime tre gare di campionato. I tecnici si sono ritrovati un gruppo rinfrancato da questa sosta pasquale per poter tentare l’assalto alla decima posizione della classifica utile a conquistare la salvezza. Su questo punto tutto l’ambiente bianconero è fatalista : l’Ascoli dovrà vincere sabato pomeriggio contro l’Apuania quarta forza del girone, sperare che il Monteprandone non conquisti i 3 punti contro il neopromosso Casalgrande.

La speranza è l’ultima a morire ma è un po’ arduo sperare che gli uomini di Montanari ormai con la serie A1 in tasca  possano superare un motivato Monteprandone. Tutti i componenti della rosa sono in buone condizioni sia fisiche che morali. Gli ultimi importanti risultati casalinghi, tre successi ed un pareggio in quattro partite, hanno consentito alla squadra di avvicinare in classifica il Monteprandone ora distante solo un punto ed riaprire in modo inaspettato il discorso salvezza. La partita avrà inizio alle 18:30, e sarà diretta dai signori Falcone e Panno.