ADRIATICA UICI SCATENATA, NE FA 17 ALLA CIOCIARIA NV.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
E’ iniziato domenica il campionato italiano di calcio a 5 per ipovedenti con la vittoria esterna dei campioni d’Italia.

 Oltre che vincitori della Supercoppa i Tigers Cagliari, unica squadra sarda che pratica questa disciplina, contro l’Omero a Bergamo per 7-5. Per i sardi reti frimate da Boi, autentico protagonista del match con 4 centri, doppietta di Salisci e acuto di Caria. Per i padroni di casa tripletta di Farih e 2 gol di Adugna Natali.
A Pesaro l’Adriatica UICI travolge la
 Ciociaria NV 17-0, poco da descrivere per la cronaca visto che già nei primi 30 secondi di gioco il tabellone era sul 2-0 per i locali. Ad andare a referto per i ragazzi di Bonfrate sono con 4 gol D’Alema, 3 Gerboni, Miccio e bella tripletta del più giovane goleador del campionato Moretti; 2 Costantino. e con 1 Bekrou, Liccardi.
Comunque vada da parte nostra facciamo un GROSSO in bocca al lupo al nostro ex giocatore Mazzieri che da quest’anno è approdato proprio nella squadra di Frosinone.
La sorpresa di giornata però arriva da Treviso dove il Limite e Capraia esce sconfitto per 4-1. Parte con tre punti la stagione per il Futsal Treviso che anno dopo anno sta crescendo in modo esponenziale. Partenza convinta che porta subito la partita sul 2-0 e allunga poi sul 3-0, un primo tempo dominato davvero.
La ripresa si apre con il ritorno dei ragazzi di Belluomini che però non riescono a superare la fase difensiva dei biancocelesti e subiscono la quarta rete. Solo nel finale, a risultato ormai acquisito, arriva il gol dei toscani che accorcia il risultato e manda in archivio un’ottima partita dei padroni di casa del presidente Doimo. A segno il bomber Hammoud con 3 reti più 1 di Cerantola, per il gol della bandiera ci pensa Igbinovia

 

Print Friendly, PDF & Email