Altri arrivi al Monticelli: giovani promettenti con tanta voglia di fare bene

18f22422 ebc0 4b1e 894c d2bdfbb1d37a 658x330

Continua ad arricchirsi la rosa del Monticelli del presidente Piero Palatroni. Nei giorni scorsi sono arrivate le firme di tanti giovani promettenti che si sono presentati carichi e con una grande voglia di fare bene e di crescere.

Alessio LANCIANESE: esterno mancino, classe 1998 arriva al Monticelli dopo aver militato nei settori giovanili dell’Ascoli e del Teramo.

Mattia ALESSANDRINI: portiere classe 1998. Reduce dalla vittoria del campionato di Promozione marchigiana con la Sangiustese.

Alessio BRACCIATELLI: centrocampista classe 1998, proveniente dalla Primavera dell’Ascoli Picchio.

Antonello AMELII: esterno classe 1998, confermato nella rosa dopo aver fatto parte già lo scorso anno della prima squadra.

Michael CANALI: terzino classe 1997, cresciuto nel settore giovanile dell’Ascoli Picchio. Lo scorso anno ha militato nella prima squadra del Monticelli, dove ha ricoperto tutti i ruoli della zona difensiva.

Andrea CAPPELLI: esterno classe 1997, dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Monticelli, si è trasferito all’Ascoli Picchio. Nella scorsa stagione ha militato nel Castelfidardo in Serie D per poi terminare l’anno al Porto D’Ascoli in Eccellenza.

Edoardo BARTOLINI: centrocampista classe 1997. Cresciuto nel settore giovanile del Monticelli, proviene dalla primavera dell’Ascoli Picchio.

Alessandro DE ANGELIS: difensore classe 1996 proviene dalla Maceratese.

Sulla composizione della rosa è intervenuto il Direttore Generale Francesco Castelli:

“La società sta lavorando per mettere su una rosa competitiva, con il giusto mix tra giovani promettenti e giocatori di esperienza Sarà un campionato difficile ma siamo convinti che la strada intrapresa sia quella giusta. Puntiamo a una salvezza tranquilla e far crescere questi giovani di valore”.