Arquata brutta sconfitta casalinga

Spread the love

altARQUATA – Vigilia tormentata per la compagine di casa che sul campo ha fatto registrare numerose assenze. Un vero “ammutinamento” se vogliamo. Alex Gibbs, ha qualcosa da ridire per come si sono comportati i compagni di squadra.

 “Per chi è rimasto a casa, si devono vergognare. Per chi, invece, è venuto alla partita, spero di vederli alla ripresa degli allenamenti”. Encomiabili, per attaccamento ai colori sociali e per come hanno giocato, i resti dei giocatori scesi in campo, autogestendosi. Nulla da eccepire, invece, sulla vittoria della Torrese: tre punti, se non sei, in ottica salvezza. Due gol di Bollettini, uno di Mandolesi, un palo di Pirozzi e un rigore fallito da Alex Gibbs sono la sintesi di una gara che non è dispiaciuta. Tutt’altro! E dell’arbitro? Il signor Martinielli, della sezione di Macerata è stato ineccepibile quando al 12esimo della ripresa ha espulso Aria per doppia bestemmia. Un monito per chi ha la bestemmia facile in campo e un esempio da additare ai suoi colleghi. Bravo!

Arquata      0

Torrese      3

ARQUATA: Brandi, D.Gibbs, Amadio, Silvestri, Polidori (20’st Vergaretti), Paci,  Designoribus, Valentini, Pirozzi, Pierantozzi, A.Gibbs.. All. autogestiti.

TORRESE: D’Ambrogio, Smerilli, Companucci, Torresi, Aria, Marcatilli, Sacchini, Mandolesi (28’st Mancinelli), Bollettini, Vergari, Del Papa (40’st Massetti). All.Malaspina.

ARBITRO: Martinielli di Macerata.

RETI: 23’ e 25’pt Bollettini, 20’st Mandolesi.

NOTE: espulsi al 12’st Aria, 35’st D.Gibbs. Ammoniti: Amadio, Designoribus, Silvestri.