ARQUATA, due senegalesi per l’Arquata Football Club.

ARQUATA – L’Arquata Football Club si dà un’immagine d’internazionalità. E’ la nota di colore che caratterizzerà la compagine biancorossa nel prossimo campionato di Promozione. Il club del presidente Marco Mongardini è davvero scatenato. Il massimo esponente del sodalizio arquatano si sta dando un gran da fare per allestire un organico competitivo che lo vedrà cimentarsi, per la prima volta nella storia del club, nel campionato di Promozione. Così dopo gli ultimi arrivi che hanno caratterizzato, quanto non mai, la intensa campagna acquisti, ecco gli arrivi di altri due grandi colpi. Il Club biancorosso fa suoi il difensore centrale senegalese Ferin Hibraim classe ’86 e il connazionale l’esterno Papacerno Ba classe ’91. Ferin Ibraim, vanta di aver giocato, nel suo paese, in serie A, mentre Papacerno Ba è al suo primo tesseramento. Ma per Mongardini, il mercato non è finito. Ecco la ciliegina sulla torta, teneva a dire il presidente. Arriva alla corte di mister Vagnoni un altro pezzo da novanta: il centrocampista Nicola Buffa, classe ’86 ex Napoli, Parma, Fermana. “Con Buffa la nostra campagna acquista la si può ritenere conclusa. All’appello, manca solo un fuoriquota classe 1991-92” è quanto ribadiva Mongardini.