Arquata, e’ ufficiale l’arquata e’ iscritta a promozione

Pietro Mazzocchi
0 0
Read Time:1 Minute, 33 Second

altARQUATA – L’attesa fumata bianca c’è stata. Ora è ufficiale: l’Arquata Football Club si è iscritta al prossimo campionato di Promozione raggruppamento B. Voci di piazza la davano per spacciata, dopo quanto accaduto lo scorso campionato. Ma non per patron, Marco Mongardini, che mai avrebbe rinunciato alla sua creatura. Per il massimo esponente biancorosso, vige il detto latino: “Volere è potere” e per l’Arquata si prospetta un futuro foriero di grandi soddisfazioni. “La storia siamo noi, tiene a sottolineare Mongardini. L’Arquata non si è mai fermata. Quanto accaduto lo scorso campionato, si è trattato del classico incidente di percorso ovvero di un momento di crisi societaria che ne ha condizionato il proseguo brillante della parte ascendente. Una fase di stallo, questo si se vogliamo, ma mai rassegnati a non dare continuità al programma ambizioso che la società si è prefissato. L’Arquata, sarà ancora protagonista e pertanto sarà la formazione da battere ovvero saremo sempre sulla cresta dell’onda” conclude Mongardini. Insomma, un undici a sua immagine. D’altronde, il presidente non lo ha mai negato affermando di essere un personaggio vincente. A questo punto, non rimane da chiedersi: chi affiancherà il patron ? Chi saranno i componenti del nuovo direttivo? Il primo quesito ha già una risposta e un nome: Mauro Traini. Ascoli e Ancona, tanto per citare alcune sue tappe, sono le credenziali del nuovo dirigente. “Pieni poteri a Mauro (Traini ndr) che darà impulso e seguito ad una Arquata Football Club ambiziosa. Persona che stimo e che ho  fortemente voluto, dice Mongardini”. Intanto, non si giocherà ad Arquata, bensì ad Ascoli Campi Agostini. Ora che le nuove basi sono state preparate, bisogna pensare ad allestire lo staff tecnico: dall’allenatore ai giocatori. Non c’è da perdere tempo. I campionati bussano alla porta e l’Arquata deve farsi trovare pronta a dare battaglia.    (Giuseppe Capasso)

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

Mini torneo a tre squadre: vincono i Bianchi

Mister Castori opta all’ultimo […]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com