Arquata, Morgardini pronto ad investire 3 milioni

Pietro Mazzocchi
0 0
Read Time:2 Minute, 12 Second

Image Marco Morgardini presidente della "Floris Bank-Investiment" nonché massimo esponente dell’Arquata Foot Ball formazione di Seconda categoria e di questi giorni azionista di maggioranza del Centobuchi formazione che milita in serie D, sembra avere le idee chiare.

Sa quello che vuole e pertanto persona decisa a mettere in atto i suoi intenti. Nel calcio ci sta da anni e Arquata sarà uno dei suoi fiori all’occhiello. "Mio intento è uno solo, tiene a dire il nostro ospite: creare, ad Arquata, un centro sportivo polivalente che chiamerò Arquatello, ispirandomi a Milanello". Uomo d’azione nonché affermato uomo d’affari, Mongardini si è subito adoperato per mettere in atto questo suo progetto che accarezzava da tempo. Con il sindaco Aleandro Petrucci ha convenuto (accordo da formalizzare) di creare ad Arquata Terme una struttura polivalente che possa far fronte a qualsiasi esigenza ed in particolare che porti giovamento alla prima squadra. Fra le strutture da realizzare si parla di gabinetto medico per la riabilitazione motoria e pronto intervento per quei giocatori soggetti ad infortuni. Come pure si vuole allestire una foresteria o convitto se volete con una trentina di camere per dare alloggio a giocatori proveniente da fuori sede. Nuovi spogliatoi con accesso sul campo da sottopassaggio ed altro. Insomma, dar luogo a una struttura, ripetiamo polivalente, che possa ospitare, fra l’altro, squadre professionistiche che vengono ad Arquata in ritiro pre campionato. Avvalendosi di uno staff di collaboratori di provate capacità e di cui dice un gran bene, Mongardini vuol essere fiducioso nel portare in porto questa sua creatura. Il calcio per lui è vita e i risultati si vedono. "Da soli 15 bambini, siamo passati a circa 80 che noi abbiamo equipaggiati alla stessa maniera della prima squadra, dice con orgoglio il nostro interlocutore". Si punta sui giovani, future promesse. E’ questo l’intento primario di Mongardini. Presidente, a quanto ammonta il budget per questo progetto che ha sintetizzato in questa breve intervista?: "Al momento pensiamo di poter dar fondo ad un finanziamento di circa tre milioni di euro. Ovviamente dipenderà dalle opere che andremo a realizzare". Ora, c’è il Centobuchi impegno che il presidente intende onorare così come sta facendo con l’Arquata. Era quanto teneva a precisare Mongardini ad una nostro quesito. Un’ultima domanda presidente: come lo intende lei lo sport e quindi il calcio: "Il calcio significa sport, ma anche amore, amicizia e felicità. Lo sport avvicina la gente anche di diverse ideologie, ovvero: fraternizza".

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

Ascoli-Parma, arbitra Farina

Sarà il Sig. Stefano […]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com