Ascoli ammazzagrandi, Albinoleffe ko 3-2

Spread the love

L'Ascoli si conferma in un ottimo stato di forma battendo a domicilio 3-2 l'Albinoleffe dopo un match vibrante. Al 28^ della prima frazione sono gli ospiti a passare a sorpresa in vantaggio dopo un bel contropiede finalizzato da Ferrari. I bianconeri reagiscono repentinamente e acciuffano il pari al 34^ con Bernacci perfettamente servito da Guberti. Nella ripresa il Picchio torna in campo con più voglia passando in vantaggio al 53^ grazie ad un magistrale calcio di punizione di Saverino. Altri 8 minuti e viene calato il tris da Nastos, alla prima marcatura in bianconero. I bergamaschi hanno una fiammata solo al 90^, quando Gervasoni fissa il punteggio sul definitivo 3-2 a favore degli uomini di Iaconi. Con questa vittoria l'Ascoli raggiunge quota 59 in graduatoria, sempre all'ottavo posto a braccetto con il Mantova, mentre la squadra di Gustinetti scende in terza piazza superata dal Bologna.