Ascoli Chievo 1-1, L’Ascoli non sa più  vincere.

L’Ascoli non sa più  vincere. A fatica conquista il secondo pareggio della gestione di mr Stellone. In un Del Duca a porte chiuse per l’emergenza corona virus la formazione bianconera non va oltre l’uno  a uno contro il Chievo Verona. Le reti portano la firma di   Djordjevic al 38′ e di Ninkovic al 70′. La compagine bianconera grazie al punticino esce dalla zona play-out con una gara in meno e sale a quota 32 punti in classifica. Prossimo appuntamento domenica 8 marzo a Chiavari contro la Virtus Entella ancora a porte chiuse.

Formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Valentini, Sernicola; Cavion, Piccinocchi (68′ Trotta), Petrucci (58′ Morosini); Brlek, Ninkovic, Scamacca (75′ Eramo). A disposizione: Marchegiani, Pucino, Ferigra, De Alcantara, Padoin, Troiano, Covic, Costa Pinto, Matos. All.: Stellone

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Obi (64′ Di Noia), Esposito (86′ Zuelli); Vignato, Djordjevic (71′ Meggiorini), Giaccherini. A disposizione: Nardi, Cotali, Vaisanen, Frey, Rigione, Ivan, Karamoko, Morsay, Grubac. All.: Aglietti

Arbitro: Abbattista (Molfetta). Assistenti: Pagnotta (Nocera Inferiore) e Saccenti (Modena). IV Ufficiale: Dionisi (L’Aquila).

RETI: 38′ Djordjevic, 70′ Ninkovic
AMMONIZIONI: 33′ Brlek, 58′ Obi, 74′ Vignato, 84′ Dickmann, 89′ Brosco
ESPULSIONI:
NOTE: la gara si gioca a porte chiuse per l’emergenza Coronavirus. Recupero: 0 p.t., 4′ s.t.