Ascoli – Empoli 0-0

altL’Ascoli non va oltre il pareggio contro un buon Empoli. La partita è a tratti molto intensa, ma il tabellino dei gol rimane inesorabilmente vuoto.

 

 Lo 0-0 non rende merito alle innumerevoli palle gol create dalla compagine bianconra . Mr Gustinetti si affida al classico 4-4-2 con la coppia d’attacco formata da Bonvissuto-Lupoli, mentre  Mr Aglietti conferma il 4-2-3-1 con Coralli unica punta e alle sue spalle Nardini, Soriano e Lazzari. La prima frazione ha un avvio scoppiettante con un Ascoli alla ricerca del gol e la prima occasione è di Capitan Sommese il dribbling è impeccabile ma il tiro si spegne sul fondo. La replica Toscana non si fa attendere con una conclusione di Musacci ma non inquadra la porta. Al 15 è di nuovo la compagine bianconera a rendersi  pericolosa con Gazzola ma Handanovic non si fa sorprendere e blocca. Un minuto dopo l’Ascoli ha la più nitida palla gol ma Lupoli ben servito da Sommese a pochi passi dalla porta non riesce a deviare a sufficienza la palla e la stessa si  spegne a fil di palo. Sul campo si vede solo una formazione ed è quella bianconera . Ennesima palla gol è sui piedi di Di Donato ma la conclusione  dal limite si spegne inesorabilmente sul fondo. L’Ascoli è padrona del campo ma il gol non giunge, l’Empoli solo nel finale si desta dal torpore e ha diverse occasione da gol ma prima Fanucchi trova sulla sua strada un attento Guarna, poi Nardini ci prova da posizione defilata, Guarna è costretto a deviare in angolo.  La seconda frazione si apre con l’Empoli rigenerato e la  squadra di Aglietti si rende pericolosa prima con Soriano e poi con Vinci ma trovano entrambi sula loro strada un attento Guarna. La compagine bianconera non si arrende e si getta in avanti alla ricerca del vantaggio. Al  26’ Handanovic salva alla disperata di piede su Bonvissuto. Alla mezz’ora il veterano Stovini offre su un piatto d’argento il gol della vittoria all’Ascoli, addormentandosi in area. Ne approfitta Sommese ma il capitano spreca clamorosamente tutto solo calcia addosso ad  Handanovic . La gara si spegne gradualmente e. la stanchezza si fa sentire da una parte e dall’altra: il pareggio è un risultato giusto, anche se sta stretto a tutti.

Ascoli – Empoli 0-0

ASCOLI: Guarna; Gazzola, Marino, Micolucci, Giallombardo; Sommese (30’ st Mendicino), Di Donato, Pederzoli, Giorgi (35’ st Ciofani); Lupoli (6’ st Cristiano), Bonvissuto. A disp.: Lenzi, Faisca, Moretti, Djuric. All.: Gustinetti

Empoli: Handanovic; Vinci, Tonelli, Stovini, Gorzegno; Moro (21’ pt Fanucchi), Musacci (41’ st Gotti), Soriano; Nardini, Coralli, Lazzari (23’ st Mchedlidze). A disp.: Pelagotti, Foti, Kokoszka, Saponara. All.: Aglietti

ARBITRO: Giacomelli
ASSISTENTI: Ciancaleoni – Ranghetti – Giancola (IV°)

NOTE: ammoniti Moro, Fanucchi, Stovini, Coralli, Di Donato, Giorgi. Spettatori 6.026 (4.555 abbonati e 1.471 paganti) per un incasso di 21.848,25 euro (13.143,25 quota abbonamenti). Rec. 3’, 4’

Serie B: risultati 5.a: poker Reggina, Novara ko

AlbinoLeffe-Crotone 1-1
Marcatori: 14´ Torri (Alb); 52´ Ginestra (Cro)

Ascoli-Empoli 0-0

Cittadella-Frosinone 1-1
Marcatori: 38´ rig. Piovaccari (Cit); 90´ Sansone (Fro)

Grosseto-Piacenza 1-0
Marcatori: 81´ Vitiello (Gro)

Livorno-Portogruaro 0-0

Reggina-Modena 4-0
Marcatori: 2´ Colombo (Reg); 13´ Viola (Reg); 20´ Bonazzoli (Reg);
32´ Bonazzoli (Reg)

Sassuolo-Vicenza 20/09/2010

Siena-Atalanta 1-0
Marcatori: 12´ Mastronunzio (Sie)

Torino-Novara 1-0
Marcatori: 5´ Bianchi (Tor)

Triestina-Padova 0-0

Varese-Pescara 1-1
Marcatori: 18´ Soddimo (Pes); 70´ Ebagua (Var)

Classifica
Siena 11; Novara 10; Ascoli 9; Atalanta 8; Crotone 7; Vicenza 7; Empoli 7; Reggina 7; Torino 7; Portogruaro 7; Modena 7; Padova 6; Frosinone 6; Livorno 6; Triestina 6; Varese 6; Grosseto 5; AlbinoLeffe 5; Sassuolo 4; Cittadella 4; Pescara 3; Piacenza 1

Prossimo turno 25/09/2010
Atalanta-Reggina; Crotone-Sassuolo; Empoli-Grosseto; Frosinone-Varese; Modena-Triestina; Novara-Livorno; Padova-AlbinoLeffe; Pescara-Torino; Piacenza-Siena; Portogruaro-Ascoli; Vicenza-Cittadella