ASCOLI P./ BASKET: SEQUELA DI AMICHEVOLI IN VISTA DEL VIA DOMENICA 27

Image

Cempini A.

ASCOLI PICENO, 9 SET. – Con le prime gare amichevoli entra nel vivo la preparazione dell’Ascoli Towers Basket che il prossimo 27 settembre debutterà sul parquet di casa nel campionato nazionale di Serie C Dilettanti Girone G.

Già due sono le gare all’attivo degli ascolani guidati dal coach Maurizio Caponi. La prima si è svolta il 2 settembre ad Ascoli contro la compagine regionale del Pedaso. L’altra invece ha visto i Bianconeri recarsi a Porto Sant’Elpidio contro una delle formazioni che sicuramente sarà protagonista nel Girone D della C Dilettanti dove sono tutte le altre marchigiane. Entrambi hanno offerto riscontri positivi per i ragazzi del presidente Luigi Prevignano. In particolare la seconda ha mostrato evidenti passi in avanti del lavoro svolto dal coach Caponi. Un segnale positivo è arrivato dai nuovi acquisti. L’ala pivot Andrea Cempini ha svolto un egregio lavoro sotto le plance e l’ala Aniello ha dato un ampio saggio delle sue doti di collante. Sul fronte dei nuovi bene anche il play arrivato da Matelica Jacopo Pecchia (21 anni per 185 cm d’altezza), l’ala pivot toscana Jacopo Roberti (23 anni, 197 cm), la guardia Luca Filari (25 anni, 186 cm) e l’ala pivot la scorsa stagione a Montegranaro in C regionale, Alessandro Quarchioni (22 anni, 197 cm). Buone prove sono state offerte anche da tutti i confermati in particolare si è distinto la guardia ala Mirco Elia (26 anni, 190 cm), che già fu protagonista nella passata stagione. Dopo queste prime due uscite semi ufficiali, itto è il programma di allenamento ed amichevoli ora per arrivare nel migliore dei modi al nstro di partenza contro la franchigia pugliese Soavegel di Francavilla Fontana in provincia di Brindisi. Il prossimo match è in programma tra le mura di casa il 12 contro il San Benedetto (C Regionale). Altro appuntamento casalingo è fissato per il 16 contro la Supernova Montegranaro altra compagine di C Nazionale che militerà nel temuto Girone D. Ultima amichevole in programma è per il 20 settembre ancora in casa con il Porto Sant’Elpidio, corazzata che tra le sue fila vanta anche il sangiorgese Francesco Gambacorta, davvero un lusso per questa categoria. Riguardo infine alla prima avversaria di campionato, la Soavegel, i soliti bene informati riferiscono di una squadra molto agguerrita dal florido settore giovanile che punta ad uan stagione di vertice. Tra i punti di forza quest’anno ha l’ala napoletana ex Ostuni e Sarno, Carlo Menzione (29 anni, 192 cm) oltre al pivot Stura che qualcuno ricorderà sicuramente anche tra le fila della gloriosa Scovolini.

Image

Aniello D.
Image

Caponi M
Image

Elia M

Image

Fillari L
Image

Pecchia J