Ascoli Picchio 1898 Aglietti “Dobbiamo essere aggressivi”

Spread the love

In vista della gara esterna contro il Verona a parlare è il Mr Aglietti“Giochiamo contro una squadra forte e blasonata. Dobbiamo essere aggressivo e fare una partita attiva. Dobbiamo avere la consapevolezza che se riuscissimo a portare a casa punti per noi è fondamentale, dovremmo riuscire a portare dalla nostra parte gli episodi che fanno la differenza nel bene e nel male, dobbiamo sbagliare poco. Hanno altri giocatori forti a prescindere da Pazzini.” e prosegue nell’analisi della situazione fisica della squadra “Carpani non sta bene parte ma vedremo. Giorgi non parte e Addae è squalificato. Valutiamo la soluzione Slivka.:” Orsolini ha avuto questo problemino, sta anche vivendo un momento particolare per la sua giovane età. Lui deve e crescere durante la settimana negli allenamenti. Lo sprono sempre. Dovrebbe diventare più professionale. Non deve distrarsi per le cose che gli stanno accadendo.”” il mister alla domanda sulla gara di andata e il trascorso da ex del verona è preciso “Obiettivo di fare una grande prestazione se loro sono forti dobbiamo triplicare le nostre forze. Alla fine il primo tempo della partita di andata è stato l’emblema purtroppo concretizziamo poco e prendiamo troppi gol. Dobbiamo migliorare l’attenzione.Ho vinto un campionato li da capitano, anche mio figlio è nato a Verona. Domani per me conta solo l’Ascoli.”