Ascoli Picchio 1898 Aglietti: Per noi domani è uno scontro diretto

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In vista della gara esterna contro il Vicenza a parlare è il Mister Aglietti:”Mi era già successo di fare molti risultati utili consecutivi anche di più con l’Entella.

Per noi domani è uno scontro diretto per noi è una diretta concorrente per la salvezza. Conta rimanete con i piedi piantati per terra. Anche se siamo stanchi per le tante partite in pochi giorni” prosegue nella disamina del momento della formazione avversaria” sempre massimo rispetto degli avversari, hanno giocatori molto importanti per la categoria come Bellomo, Giacomelli, Signori e altri. Non sono nel loro momento migliore anche se avevano chiuso benissimo il girone di andata ma sicuramente giocando in casa ci attendiamo un Vicenza diverso. Non dobbiamo subire il loro ritmo. Poi davanti hanno giocatori veloci e dobbiamo cercare di non fargli ricevere palla.” Alla domanda sul possibile impiego di Cacia della situazione di alcuni giocatori ”Porterò Cacia in panchina ma con l’obiettivo di inserirlo nelle prossime gare. Cosi come per Bianchi. Giorgi ad oggi è in dubbio, lui è un giocatore fondamentale l’importante è che stia tranquillo e sereno e se sta bene per noi fa la differenza, è il capitano e ha responsabilità ma non deve pensare di averne di più di quelle che ne ha. Il gruppo sta bene e tutti mi stanno mettendo in difficoltà ancora ho dei dubbi. Le scelte dipendono dagli avversari e da come stanno i miei, ci sarà qualcuno che riposerà probabilmente, certe decisioni sono difficili da prendere, c’è sempre bisogno di tutti. Potremmo cambiare qualcosa a centrocampo. Stiamo giocando un buon calcio e magari anche cambiando qualcosa potremmo fare una buona gara.”

Print Friendly, PDF & Email