Ascoli Picchio 1898 fc Il DS Giaretta: “Favilli, perno centrale del progetto”.

Spread the love

In occasione della presentazione di De Feo, il Direttore Sportivo Giaretta ha fatto il punto sul mercato bianconero entrando nel dettaglio di alcuni nomi, associati negli ultimi giorni all’Ascoli Picchio:

 

Ganz: “La Juventus e l’agente si sono comportati benissimo, c’era un accordo già a gennaio scorso col club di Torino, abbiamo fatto di tutto per portarlo ad Ascoli, ma al giocatore va lasciata la libertà di scelta e se non scatta la scintilla è inutile insistere, all’Ascoli vogliamo gente motivata. Morto un Papa se ne fa un altro, valuteremo altre opportunità”.

D’Urso, Varela,Buzzegoli: “Ci piacciono, siamo andati con loro più nel dettaglio che con altri, ma, fino a quando non c’è nero su bianco, restano soltanto contatti”.

Della Rocca: “Non è un discorso affrontato”. Il Direttore Sportivo ha affrontato anche il discorso

Favilli: “E’ il perno centrale su cui ruoterà il progetto Ascoli Picchio, non è sul mercato e comunque finora non sono arrivate richieste ufficiali per lui; il destino del giocatore è nelle nostre mani”. La conclusione ha riguardato il portiere Ragni: “Rinnoveremo il contratto al portiere per un ulteriore anno”.