Ascoli porta bene all’Italrbugby, samoani schiantati 24-6!

Un ‘Del Duca’ tutto esaurito spinge l’Italia del rugby, che interrompe una lunghissima serie negativa composta da 13 sconfitte consecutive. Ad Ascoli gli azzurri di Mallett hanno superato per 24-6 le Samoa dopo un match giocato con continuità e grande determinazione.

Italia già in vantaggio nel primo tempo (14-6) grazie a una méta di McLean e due piazzati di Mirco Bergamasco (nella foto con il fratello Mauro). Nella ripresa, oceanici in 14 e Nazionale che chiude il match con una mèta tecnica a pochi minuti dal termine. Nonostante l’assenza per infortunio di capitan Parisse (sostituio ottimamente da Zanni) la squadra italiana ha offerto una prestazione tutta cuore e grinta. Il presidente della Federazione rugby, Giancarlo Dondi, ha consegnato al numero uno del comitato regionale abruzzese un assegno di 15 mila euro raccolti devolvendo un euro per ogni biglietto venduto. La somma è destinata a far fronte alle necessità delle società sportive nel dopo terremoto.