Ascoli supera Montemarciano e raggiunge il 2° posto

Spread the love

altVittoria nel match decisivo per il 2° posto per la società del presidente Prevignano che supera Montemarciano per 79 a 58. Primo quarto in equilibrio, con Wolf in evidenza per Ascoli e Mosca per Montemarciano, che si conclude sul 18 a 13 per la squadra di casa. Nella seconda frazione i bianco-neri aumentano l’intensità difensiva e con un ottimo Clarkson vanno al riposo lungo sul +15. Al rientro dagli spogliatoi è Bartoli con 3 triple aiutato dal solito Mosca a suonare la carica per Montemarciano, ma Ascoli grazie a Clarkson, Di Francesco e Aniello allunga ancora sul 62 a 43 alla fine del terzo quarto.  Ultima frazione con i ragazzi di Caponi che rafforzano il vantaggio e il coach ascolano a 6’ dalla fine svuota la panchina, i ragazzi del vivaio chiamati in causa che ben si comportano nei minuti finali e Ascoli può così chiudere con il punteggio di 79 a 58. Il campionato ora osserverà una settimana di pausa per le festività pasquali e a tal proposito tutta la società dell’Ascoli Basket coglie l’occasione per augurare buona Pasqua a tutti gli addetti ai lavori e non; dopo lo stop  poi si darà il via ai playoff che vedranno i Towers affrontare il Pontevecchio nel primo turno per l’incrocio tra i due gironi del campionato.

Ascoli Basket: Marchetti, Piunti, Grandolfo, Mattei n.e., Aniello 11, Camerano 6, Clarkson 26, Wolf 15, Ciccorelli 4, Di Francesco 17.  Allenatore: Caponi

UPR Montemarciano: Ulissi 2, Domesi 4, Paolinelli n.e., Peloni 2, Vignoli 7, Gara, Mosca 25, Bartoli 17, Petrina 1.  Allenatore Valli

Arbitri: Iualè di Civitanova Marche (MC) e Marinelli di Civitanova Marche (MC)

Simone Carloni – Ufficio stampa Ascoli Basket