ASCOLI TOWERS – JATO BSL SAN LAZZARO 52-95

altI towers di coach Aniello vengono travoli dal S. Lazzaro sul proprio parquet amico in una partita che gli emiliani sono stati ingrado di condurre dal primo all´ultimo minuto. Le differenze di valori tecnici e fisici è stata addirittura ingigantita anche dalle ottime percentuali di tiro da fuori dei taletuosi ospiti, guidati da un Maccaferri strepitoso.In casa towers non si fanno drammi e ci si preparerà alla prossima gara con la consueta serenità e volontà.

ASCOLI TOWERS – JATO BSL SAN LAZZARO 52-95(12-25 24-49 30-73)
ASCOLI TOWERS: Orfanelli 7, Di Giandomenico 10, Berardini, Mattei 4, Del Buono 10, Bertona 6, Ciccorelli 4, Nanni 5, Guede 6, Roncarolo. All. Aniello (foto)
JATO: Gianasi 6, Maccaferri 30, Bosco 4, Lollini ne, Verardi 16, Rambelli 6, Rossi 16, Bianchi 13, Sgorbati 2, Zanellati 2. All. Bettazzi
Arbitri: Pazzaglia e Collesi di Pesaro.
Spettatori: 100 circa.
Usciti 5 Falli: Bosco
Tiri Liberi: Ascoli 6/13 Jato 14/21