Ascoli un pari al quanto brutto. Ora sei a -2 dai playoff e +5 dalla salvezza

Spread the love

l’Ascoli non va oltre il pareggio contro la Pro Vercelli per la 26esima giornata del campionato di Serie B. Lo zero a zero permette alla formazione allenata da Mister  Silva di dimenticare in parte la rocambolesca sconfitta per 4-3 sul campo dello Spezia ora la comagine bianconera chiama  33 punti, a -2 dai playoff e +5 dalla salvezza. Mister  Silva decide di far riposare Pasqualini e schiera dal primo  minuto Legittimo, mentre  Conocchioli sostituisce lo squalificato Scalise. In avanti confermati Zaza e Feczesin.  Mister Braghin schiera in attacco Eusepi supportato da Grossi, Ragatzu e dall’ex Cristiano.

La gara non entusiasma e i ritmi sono lenti. La prima frazione scorre senza vere occasioni da gol ne da l’una ne dall’altra parte. E al 45 esatto il direttore di gara chiude la prima frazione sullo 0-0.

La seconda frazione regala una sola vera occasione per l’Ascoli  al 56′ con  Zaza ma il suo colpo di testa centra il palo. La gara scorre senza emozioni, e dopo tre minuti di recupero  il direttore di gara conclude la gara con un brutto 0-0. Occasione persa, per l’Ascoli di Silva, che non riesce a trovare il risultato pieno e si colloca a  -2 dai playoff e +5 dalla salvezza.  la prossima gara  di  Cesena potrà chiarire le reali ambizioni dei bianconeri.

 

ASCOLI (3-5-2): Maurantonio; Prestia, Faisca, Ricci; Conocchioli (46’ st Russo), Di Donato, Loviso (37’ st Montalto), Fossati, Legittimo (25’ st Pasqualini); Feczesin, Zaza. A disp.: Gomis, Colomba, Capece, Graham. All.: Silva

 

PRO VERCELLI (4-3-3): Valentini; Vinci, Modolo, Ranellucci, Scaglia; Filkor (30’ st Rosso), Genevier, Cristiano (21’ st Scavone); Grossi (17’ st Greco), Eusepi, Ragatzu. A disp.: Miranda, Erpen, Germano, Sini. All.: Braghin

 

 

ARBITRO: Sig. Palazzino

ASSISTENTI: Sigg. Schenone-Alassio

IV° UOMO: Sig. Fiore

 

NOTE: ammoniti Scaglia (P), Zaza (A), Genevier (P). Spettatori 2.443 (1.275 abbonati e 93 voucher) per un incasso di € 24.593,50 (13.821,50 rateo abbon. e € 837,00 rateo voucher). Rec. 0’ pt e 3’ st.