ASKL: un 4-2 sofferto da finale

Ascoli Piceno 26/05/2018: si è svolta al palazzetto dello sport di Monticelli la semifinale dei play-off di serie C1 tra ASKL e Rotal, vinta dagli Ascolani per 4-2 in una partita sofferta al massimo. I giochi si aprono con un micidiale 1-2 della Rotal, con doppietta del numero 4, su due errori difensivi  dei giallorossi. Askl  no si arrende e in men’ che non si dica trova prima il pari con il numero 9 che tira dopo essersi girato con l’ avversario alle spalle dal dischetto del rigore, e dopo un minuto il gol del vantaggio su una sassata del numero 5 su un perfetto cross dalla destra, il primo tempo finisce sul risultato di 2-2. Nella ripresa la squadra ospite cerca con insistenza il gol del vantaggio per cercare una vittoria, unico risultato utile per passare, e ci vanno vicino, prima con l’ occasione sprecata su rigore, e poi con una conclusione di potenza che impatta il palo esterno,spegnendosi oltre la linea di porta (comunemente chiamata linea di fondo). Sul finale la Rotal si gioca la carta del portiere volante, ma Askl usufruisce di questa situazione, trovando 2 gol con 2 tiri dalla distanza, entrambi non molto forti e non impossibili da parare, aiutati anche dalla lentezza del portiere a rientrare tra i pali. La partita finisce 4-2, con il passaggio del turno e l’ approdo in finale play-off  da parte degli ascolani, sempre più determinati a portarsi a casa la promozione in B, che si giocheranno il 2 e 9 nelle finali che sorrideranno solo a 4 squadre.