Assemblea Nazionale del Club 41

Spread the love
411
Saranno oltre trecento tra delegati, soci e accompagnatori, le persone che da stasera a domenica parteciperanno all’Assemblea Nazionale del Club 41. Un evento che servirà per salutare la fine del mandato del Presidente Italiano, l’ascolano Domenico Vannicola e del Segretario Nazionale, Corrado Alfonzi, e durante il quale verrà eletto il nuovo presidente nazionale. Oltre all’assemblea del Club 41 Italia ci sarà anche quello del Club Agora che è il corrispettivo al femminile del Club 41. Un club che ad Ascoli è diventato famoso per l’organizzazione del ‘Maial Fest’ a gennaio, che unisce tutti coloro che hanno almeno 41 anni d’età e che fa dell’amicizia e del piacere della condivisione il suo motto principale. Ci saranno rappresentanti di tutti e 36 i Club italiani ma ci saranno anche ospiti provenienti da Austria, Belgio, Germania, Svizzera, Francia e Malta. La base operativa sarà all’Hotel Casale di Colli del Tronto, ma il presidente del Club di Ascoli Antonio Cocci che avrà l’onore di ospitare tutti i partecipanti ha organizzato una serie di tour che prevedono visite da Castelluccio a Norcia, dallo stabilimento Nero Giardini di Monte San Pietrangeli al prosciuttificio Salpi, dalla cena all’Attico di Grottammare a quella al Caffè Meletti e alle Scuderie, fino alla visita guidata per il centro storico di Ascoli con la Mostra su San Francesco, il Museo della Ceramica, il ponte romano e il tradizionale giro con il trenino. Sabato mattina ci sarà l’assemblea nazionale alla presenza dei due presidenti Internazionali del Club 41 e del Club Agora, poi le donne si ritroveranno nella Sala degli Specchi di Confindustria e gli uomini nell’Auditorium Neroni della Fondazione Carisap per eleggere il nuovo presidente nazionale. Sabato sera infine ci sarà il Gran Galà all’Hotel Casale alla presenza delle autorità cittadine accompagnato da uno spettacolo che si annuncia di grande effetto.