ATLETICA, FANIEL A MADRID IL 31 DICEMBRE NEI 10 KM

Redazione
0 0
Read Time:1 Minute, 42 Second

Idee per l’ultimo dell’anno? Eyob Faniel ne ha una: correre forte nei 10 chilometri. Le tradizioni non si interrompono e quindi a un anno esatto dal successo di Bolzano.

L’azzurro delle Fiamme Oro si ripresenta in strada nel pomeriggio del 31 dicembre, questa volta a Madrid.  Per l’edizione 2020 della classica San Silvestre Vallecana.Stessa distanza, stessa ambizione, ovvero chiudere alla grande la propria (brillante) stagione e lanciare la successiva con un risultato speciale. Il 28enne primatista italiano della maratona sarà al via della gara alle 19.30, insieme all’altro azzurro Stefano La Rosa (Carabinieri). Il cast della competizione include nomi di richiamo internazionale come lo statunitense d’origine keniana Paul Chelimo.  Argento olimpico in carica nei 5000, bronzo ai Mondiali di Londra tre anni fa.  Ma anche l’israeliano nato in Etiopia Maru Teferi, il burundese Thierry Ndikumwenayo e una discreta pattuglia spagnola.

In questa stagione, dopo aver corso in 1h00:44 nella mezza e aver migliorato il record italiano della maratona (2h07:19).  In entrambi i casi a Siviglia, Faniel si è cimentato due volte sui 10 km, avvicinando il record nazionale che da gennaio appartiene a Daniele Meucci (28:08): prima il 28:12 di Lens, in Francia, poi il 28:10 sul circuito automobilistico di Monza, nel giro di pochi giorni. Tempi inferiori al crono di 28:21 con cui aveva trionfato lo scorso anno alla BOclassic, d’autorità, nel pomeriggio di San Silvestro.

L’azzurro torna in Spagna per saggiare i suoi progressi dopo le tre settimane di allenamento a circa 2100 metri d’altura, alle pendici del vulcano Teide, sull’isola di Tenerife, per uno stage che è terminato poco prima di Natale. Sarà un test anche per La Rosa, uscito bene in ottobre dai Mondiali di mezza a Gdynia, dove ha centrato il secondo tempo in carriera (1h02:28). Si profila dunque un San Silvestro ricco d’atletica: Madrid seguirà di poche ore l’evento altoatesino della BOclassic con l’assalto di Yeman Crippa ai 5 chilometri.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

CICLO CROSS,RINALDONI,TORCIANTI,GRINI“SUPER”IN ABRUZZO

Una nutrita rappresentativa di […]
Giulia Rinaldoni, Gabriele Torcianti, Nicolò Grini e Barbara Modesti “super” in Abruzzo
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com