AVVENTURA MOTOGP AL VIA PER LUCA MARINI

Doha (Qatar), 23 marzo 2021 – Dopo una lunga off season l’attesa è finita: Luca Marini esordirà in MotoGP il prossimo 28 marzo in sella alla Ducati dello Sky VR46 Avintia. Sarà il secondo pilota cresciuto all’interno del progetto Sky VR46 a debuttare nella Top class, il primo con i tipici colori del Team.

Rookie in MotoGP, Luca arriva da un primo test ufficiale più che positivo dove ha iniziato a prendere le misure della nuova categoria sia sul giro secco che sul long run in vista del doppio appuntamento qui in Qatar.

Luca Marini: Sarà una prima gara ancora più speciale del solito. Non so cosa aspettarmi ma è sicuro che sarò molto emozionato in griglia di partenza. Sono soddisfatto dei test e di come mi sono trovato con la moto anche se mi sarebbe piaciuto poter fare un po’ più di chilometri sulla mia Ducati. È importante mettere in pratica ciò che abbiamo appreso dall’analisi dei dati e quindi migliorare sia la moto che la guida. La pista del Qatar si adatta bene alla nostra moto e io adoro correre di notte, direi lo scenario perfetto per iniziare questa stagione.

Ruben Xaus: Il countdown è finito e non vediamo l’ora della prima gara. Ci troviamo in una bella situazione e Luca è pronto all’esordio nella categoria regina. Siamo tutti motivati, abbiamo esperienza e siamo riusciti a mettere insieme un pacchetto con le persone giuste e il materiale giusto. Abbiamo un pilota molto giovane, ma possiamo pensare di fare davvero bene. Dopo i test qui a Doha sono entusiasta e questo è un tracciato che ben si adatta a moto e pilota. Luca è veloce e potrà sfruttare la percorrenza tipica dello stile di guida che eredita dalla Moto2.