Belingheri: “Bisogna muovere la classifica”

Image Luca Belingheri è in predicato per una maglia da titolare contro l'Empoli anche se dovrà vincere la concorrenza di Luisi: "Se il mister mi farà giocare darò come sempre il massimo – ha detto il centrocampista ex Albinoleffe – è da un mese che sono fuori e per andare in campo sarei disposto anche a fare il portiere…

Colomba vuole fare ben come noi, però è arrivato solo da tre giorni, non possiamo aspettarci miracoli. Contro l'Empoli non partiamo battuti, anche se affronteremo la capolista, una delle squadre più forti del campionato. Contro formazioni di questo calibro anche un punto potrebbe andar bene, l'importante è muovere la classifica. Rispetto allo scorso anno le squadre davanti corrono poco e quelle dietro sono più competitive. E questo dà speranza a chi, come l'Ascoli, deve recuperare terreno. La contestazione dei tifosi? E' normale in questa situazione, tocca a noi rispondere sul campo e cercare di zittire tutti".