Benelli Day: Un tuffo nel passato per Romano Fenati

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un tuffo nel passato per Romano Fenati che oggi, a Pesaro, nella giornata conclusiva della Benelli Week, è salito in sella alla 500 4 cilindri di Jarno Saarinen, moto con la quale il pilota finlandese vinse il GP Pesaro Mobili nel 1972. Qualche prima sgasata per abituarsi in fretta alla moto (ricordiamo che, a differenza delle moto da corsa attuali, il cambio è a destra) dopodiché Romano, affiancato da Eugenio Lazzarini, Ivano Balestrieri e Luciano Battisti ha affrontato le curve della Panoramica fino al Piazzale della Libertà. Qui è salito in sella alla sua Honda 250 per una sfilata sul lungomare di Pesaro. Un bellissimo omaggio della città di Pesaro alla Casa del Leoncino e un’accoglienza calorosa per il vincitore del Gran Premio di Misano.

Romano Fenati: “Un’esperienza fantastica, dal sapore particolare. È stato un onore per me salire sulla moto di Saarinen, un mezzo carico di storia del nostro sport. Quando ci sono salito, ho dovuto pensarci un po’ perché è tutto rovescio e poi non tiene il minimo, devi sempre stare accelerato. Mi ci è voluto poco, poi mi sono divertito come un bambino.. anzi no come un nonnino e gli ho dato anche un po’ quando ho potuto farlo, scoprendo che la potenza non mancava proprio nemmeno allora! Spero di averlo omaggiato nel migliore dei modi questo marchio, il pilota che la guidò, e la Pesaro degli appassionati accorsi veramente in massa! Grazie a tutti!” 

010 17 09 2017 Fenati Benelli Day 1196x796

*****

A jump into the past for Romano Fenati that today, at Pesaro, in the final day of the Benelli Week, tried the 500 four-cylinder of Jarno Saarinen, the bike with which the Finnish rider won the Grand Prix Pesaro Mobili in 1972. Few meters to feel immediately comfortable with this bike (remind that, unlike the current racing bikes, the gear is on the right) after that Romano, joined by Eugenio Lazzarini, Ivano Balestrieri and Luciano Battisti, faced the corners of the Panoramica road until Piazzale della Libertà. Here Romano took his Honda 250 for a parade in the Pesaro promenade. A wonderful tribute of the town of Pesaro to Benelli and a warm welcoming of its citizens to the winner of the Grand Prix of San marino.

Romano Fenati: “A fantastic experience, having a special taste. It was an honor for me to use the 500 of Saarinen, a bike full of history in our sport. When I tried it, I had to think about what to do as everything is in reverse and you have to accelerate all the time. It took me a few time, but I had lot of fun as a child… or better as a grandpa! I hope to have given a proper tribute to this brand and to the rider who rode it and finally to Pesaro and all the supporters! Thanks to all “!

Print Friendly, PDF & Email