Benigni squalificato,la firma passa al direttore Gaspari

ImageSara il direttore generate Emidio Gaspari a firmare i contratti che 1'Ascoli siglerà al calciomercato. Per evitare la paralisi amministrativa causata dalla squalifica (sei mesi) del presidente Benigni la società si e affidata al dirigente di più lunga militanza in bianconera.  «Ringrazio il presidente Benigni per la fiducia — L'Ascoli e ormai di venta-ta la mia seconda famiglia e sono sempre pronto a mettermi a disposizione per ogni necessita». L'altra novità di Corso Vittorio e ormai certa partenza del dirigente Giampiero Tansini. La notizia sta per essere ufficializzata. Tansini, per la sua competenza nel settore, curava soprattutto i rapporti con la Lega Calcio anche se ricopriva L’incarico di responsabile dello stadio Del Duca.